Milan, l’annuncio di Scaroni: “Non ho alcun dubbio”

Arrivano dichiarzioni cruciali da Paolo Scaroni. Il Presidente del Milan ha parlato in prima persona dei rinnovi di Maldini e Massara…

L’ambiente è ansioso, preoccupato. Le voci della minaccia PSG nelle trattative per Renato Sanches e Sven Botman stanno disturbando parecchio i tifosi. C’è la paura di perdere due giocatori che hanno dato la parola da tempo. Ma la vera preoccupazione dipende dall’ancora mancato rinnovo di Paolo Maldini e Frederic Massara. Dalle firme dei due passerà il futuro prossimo del club e della squadra.

Scaroni, Maldini e Massara
Scaroni, Maldini e Massara (©LaPresse)

Come ben risaputo, i due dirigenti sono praticamente a dieci giorni dalla scadenza dei loro contratti. Un fatto inammissibile se vogliamo, ma che ovviamente dipende dal recente cambio di proprietà. Con l’entrata di RedBird Capital, che ha sostituto Elliot nelle quote di maggioranza del club, tutto ha subito un netto rallentamento. Dai rinnovi, alle uscite, agli acquisti. Il Milan è praticamente fermo, o almeno così sembra!

Ciò che più importa all’ambiente è che Paolo Maldini e Frederic Massara firmino quel benedetto contratto. Cosa verrà dopo non importa, ma urge la necessità di sapere che i due, ormai sinonimo di garanzia per il club, rimangano in cattedra. Oggi, ha parlato direttamente Paolo Scaroni della questione, spendendo parole di rassicurazione per i tifosi.

Scaroni: “Il sogno è fare bene la Champions League”

Intervenuto a “La Politica nel Pallone” su GR Parlamento, il Presidente del Milan è stato interpellato sui rinnovi di Maldini e Massara che tardano ad arrivare. Paolo Scaroni ci ha tenuto a traquillizzare i tifosi milanisti, assicurando che non c’è nulla di cui temere. Maldini e Massara rinnoveranno. Queste le parole del Presidente:

Il cambio di proprietà ha creato delle complessità che prima non c’erano e ha ritardato diverse cose, ma i rapporti sono eccellenti. Lo assicuro!  Non mi preoccupo molto del tema Maldini e Massara, nel senso che non ho il minimo dubbio che si raggiungerà un accordo per questa coppia che è stata così tanto importante per la vittoria dello Scudetto.

Infine, Scaroni ha parlato delle ambizioni future del Milan. Nelle parole del Presidente si è percepita l’assoluta voglia di successo e riscatto. Il Diavolo vuole tornare tra le più forti. “Ciò che ci auguriamo per la prossima stagione è fare meglio e bene in Champions League. L’anno scorso siamo stati eliminati ai gironi e quest’anno ci poniamo l’obbiettivo di fare meglio. Vogliamo riportare il Milan a competere, come ha fatto sempre in passato”.