Calciomercato Milan, blitz inglese: pagano la clausola

Milan sempre su Sanches, ma c’è anche un piano B: Enzo Fernandez, sul quale sono forti anche altri due club. Attenzione alle ultime mosse.

Paolo Maldini e Frederic Massara hanno pianificato di prendere un rinforzo importante a centrocampo e l’obiettivo principale è Renato Sanches. Da mesi sono stati avviati i discorsi ed esiste un accordo con il giocatore.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©Ansa Foto)

La dirigenza rossonera, però, non ha ancora un’intesa con il Lille e la situazione di stallo dovuta anche allo slittamento dei rinnovi della coppia Maldini-Massara ha permesso ad altri club di inserirsi nella corsa. Il Paris Saint Germain, in particolare, si è mosso con l’entourage del centrocampista portoghese e sta studiando l’offerta da presentare.

Stando a quanto emerso finora, il Milan ha proposto circa 15 milioni di euro più 3 di bonus. Il Lille ha fissato il prezzo a 20 milioni. Da considerare che l’ex di Benfica e Bayern Monaco ha un contratto che scade a giugno 2023, pertanto il club francese è costretto a vendere in questa finestra estiva del calciomercato.

Calciomercato Milan, Enzo Fernandez: occhio a Benfica e Wolverhampton

Il Milan spera di riuscire ad assicurarsi Renato Sanches, però deve anche preparare delle alternative nel caso in cui il portoghese si trasferisse al PSG o altrove. Un nome molto chiacchierato negli ultimi giorni è quello di Enzo Fernandez, 21enne talento in forza al River Plate. Nel suo contratto c’è una clausola da 18-20 milioni di euro, un prezzo abbordabile.

Enzo Fernandez
Enzo Fernandez (©Ansa Foto)

Il capo-scout rossonero Geoffrey Moncada è già stato in Argentina e ha avuto modo di apprezzare da vicino le qualità del centrocampista.  Potrebbe trattarsi di un buon rinforzo, anche se rispetto a Sanches è meno pronto al palcoscenico europeo e andrebbe aspettato. Il suo potenziale sembra grande, ma va testato a un livello più elevato.

Inoltre, prendere Fernandez è tutt’altro che semplice. Da tempo il Benfica si è mosso e viene dato in pole position per il suo ingaggio. Da registrare anche il forte interessamento del Wolverhampton. Il quotidiano A Bola riferisce che Matthew Hobbs, responsabile del reparto scouting dei Wolves, è atteso oggi a Buenos Aires. Il club inglese è disposto a pagare la clausola di risoluzione.

Il Benfica rimane fiducioso si riuscire ad assicurarsi il calciatore, però il Wolverhampton ci sta provando e la fonte conferma che anche il Milan è in corsa. Pure il Borussia Dortmund viene indicato come pretendente. Questa settimana può già essere molto importante per definire il futuro della stella del River Plate.