Berardi al Milan: Carnevali allo scoperto

Le parole di Carnevali su Domenico Berardi. Possibile futuro al Milan per l’italiano? Arrivano le parole del dirigente del Sassuolo

E’ un po’ scomparso dai radar ma il suo profilo è certamente tra i preferiti di Stefano Pioli. Stiamo parlando di Domenico Berardi.

Scamacca e Berardi
Scamacca e Berardi (©LaPresse)

L’attaccante del Sassuolo, anche la passata stagione ha chiuso con numeri importanti, andando in doppia doppia cifra, 15 goal e 17 assist in 34 partite.

Il classe 1994 vorrebbe finalmente cambiare aria per provare il salto di qualità. IL Milan cerca un giocatore delle sue caratteristiche ma il prezzo fissato dal Sassuolo, superiore ai 30 milioni di euro, spinge a guardare altrove.

Come detto, il nome di Berardi è sparito dai rad del Diavolo: ieri ci sarebbe potuta essere l’occasione per Frederic Massara di parlarne con Carnevali ma così non è stato.

Ad ammetterlo è lo stesso dirigente neroverde, intercettato dai microfoni di Calciomercato.it: “Ne abbiamo parlato col Milan? No, non ne abbiamo parlato. Abbiamo parlato di più giocatori e non siamo entrati nello specifico, né con Tiago Pinto né con Massara”.

Scamacca lontano dall’Italia

Non ci sarà il Milan, sicuramente, nel futuro di Gianluca Scamacca, altro calciatore del Sassuolo, accostato con forza ai rossoneri: “In questo momento è il giocatore che forse ha più richieste rispetto agli altri – prosegue Carnevali. Col PSG ci siamo incontrati un po’ di tempo fa, ora sono una decina di giorni in cui è tutto fermo, mentre si sta muovendo qualche altra cosa nei suoi confronti. Atletico Madrid una possibilità? Io penso di si”.