Amichevole Milan-Wolfsberger, quando si gioca: la data ufficiale

Ufficiale l’impegno del Milan in amichevole ed in trasferta per la fine del mese corrente. Si tratta del quarto impegno estivo rossonero.

Da domani il Milan si metterà al lavoro per preparare la nuova stagione, quella che vedrà i rossoneri indossare sul petto il tricolore di campioni d’Italia.

amichevole milan
Il Milan in amichevole (©LaPresse)

Come ogni anno, dopo alcuni giorni di allenamenti a ritmi serrati e preparazione atletica di base, la squadra di Stefano Pioli si accingerà ad affrontare i primi test match estivi. Ovvero le consuete amichevoli, che serviranno al tecnico per studiare soluzioni e valutare la condizione della squadra.

Oggi è stata ufficializzata un’altra amichevole nel calendario estivo del Milan. Come già subodorato da fonti vicine al club, è in programmazione un test in trasferta, precisamente in territorio austriaco.

Milan in Austria a fine mese: sarà sfida al Wolsfberger

Il quarto test del 2022-2023 del Milan sarà in casa del Wolfsberger, squadra del campionato austriaco che parteciperà alla prossima edizione di Conference League. Una squadra giovane ed in ascesa che ospiterà Pioli e compagnia per testarne la condizione.

Il sito ufficiale del Milan ha emesso un comunicato riguardante l’amichevole, che si giocherà il 27 luglio alle ore 19:

“Colonia, ZTE e Marsiglia. Dopo l’annuncio delle tre amichevoli che il Milan sosterrà nelle prossime settimane, il luglio dei Campioni d’Italia si arricchisce di un nuovo appuntamento: mercoledì 27 luglio, infatti, il periodo di allenamenti a Villach dei ragazzi di Stefano Pioli culminerà con una sfida contro il Wolfsberger, formazione austriaca che parteciperà alla prossima edizione della UEFA Conference League. Fischio d’inizio alle 19.00 nella cornice del Wörthersee Stadion, che l’estate scorsa aveva ospitato i rossoneri nel pareggio a reti bianche contro il Real Madrid”.

Il Wolfsberger è la squadra rivelazione degli ultimi anni in Austria, visto che si è spesso qualificata per le competizioni UEFA in varie occasioni. Nel 2019 ha sfidato la Roma nella fase a gironi di Europa League, ottenendo due pareggi. Nella rosa dei rosso-nero-verdi non sono presenti calciatori acclamati, bensì molti giovani talenti austriaci in rampa di lancio.