Calciomercato Milan, l’affare può sbloccarsi: ecco cosa manca!

Nelle ultime settimane sono stati fatti importanti passi avanti: Maldini lavora sulla formula per portarlo in rossonero

Sono ore davvero molto importanti per quanto riguarda il mercato del Milan, in particolare in relazione alla questione trequartista. La dirigenza rossonera lavora da settimane su più obiettivi ma sembra che stia affondando su uno in particolare.

Milan
Milan (©LaPresse)

Nei giorni scorsi i media hanno spiegato che la società sta valutando diversi profili in quel ruolo e vuole capire quali sono le cifre che chiedono i vari club per privarsene. Maldini e Massara, freschi di rinnovo di contratto, sono ora concentrati sugli innesti da fare per rinforzare la squadra e dopo l’arrivo di Origi potrebbe arrivare un altro elemento dalla Premier League.

Il preferito al momento è Hakim Ziyech e Maldini è al lavoro da un po’ di tempo per aprire la strada alla trattativa. Fabrizio Romano ha spiegato sul proprio account Twitter che Milan e Chelsea saranno a breve di nuovo in contatto per parlare dell’operazione riguardante il fantasista marocchino.

Tuchel libera Ziyech: ora l’affare è possibile

L’esperto di mercato sostiene che i negoziati sono cominciati due settimane fa e si sta ancora lavorando sulla formula giusta per portare il giocatore alla corte di Pioli. Sembra che la soluzione più possibile sia il prestito con obbligo di riscatto, per una cifra che si aggiri fra i 25 e i 30 milioni. Maldini punta ad abbassare le richieste dei Blues ma al momento i due club non sono poi così distanti.

Anche il tecnico del Chelsea, Thomas Tuchel, ha dato il vai libera alla partenza del 29enne, e lui stesso sarebbe molto felice di accogliere i colori rossoneri dalla prossima stagione. Ziyech rappresenterebbe il profilo ideale per Stefano Pioli e per il suo 4-2-3-1, potendo giocare sia sulla destra che al centro dietro la punta. L’obiettivo numero uno ora è decisamente lui, mentre sullo sfondo restano Marco Asensio, De Ketelaere e Berardi.