Scaroni: “Maldini e Massara punto di forza. Concentrati sul mercato”

Le parole del presidente del Milan, Paolo Scaroni, sulla situazione societaria. Le sue dichiarazioni su Maldini e Massara

E’ stato un mese di giugno davvero pesante per il tifoso del Milan. Lo Scudetto, conquistato a maggio, è ancora vivo nei ricordi di ogni singolo tifoso ma l’attesa per il rinnovo di Paolo Maldini e Frederic Massara ha messo a dura prova la pazienza di tutti.

Maldini e Massara
Maldini e Massara (©LaPresse)

Qualcuna stava pure per perdere la speranza ma alla fine i due dirigenti hanno deciso di firmare e restare in rossonero per continuare a rendere grande il Milan.

La fumata bianca è arrivata solamente nella tarda serata del 30 giugno. Dal primo luglio, così, finalmente, tutti j pensieri sono rivolti al calciomercato. Chi si era mostrato sempre fiducioso, in merito ai rinnovi di Maldini e Massara, è stato Paolo Scaroni.

Le parole di Scaroni

In un’intervista al Corriere della Sera, il presidente del Milan ha parlato del momento che ha vissuto la società: “Forse ci sono state troppe chiacchiere, ma noi non ci siamo mai fermati: tutto il club è rimasto concentrato sul mercato, sull’acquisizione di importanti partnership commerciali (fa riferimento a Puma, ndr.). Ho sempre detto che eravamo fiduciosi che Maldini e Massara avrebbero continuato il loro prezioso lavoro”.

Uniti per nuovi successi – “Oggi siamo tutti molto convinti di continuare il percorso assieme, per valorizzare i risultati sportivi raggiunti e procedere per conseguirne di nuovi. Il nostro club ha grandi professionalità, siamo una realtà solida, con azionisti che ci sostengono sempre, e certamente Paolo e Ricky rappresentano il nostro punto di forza”.