“Ziyech è l’uomo giusto?”, la reazione di Pioli

Stefano Pioli è stato interrogato in conferenza stampa circa la possibilità di vedere presto Hakim Ziyech in rossonero! 

Se c’è un nome che sta riscaldando la piazza rossonera è sicuramente quello di Hakim Ziyech. Il marocchino sembra l’indiziato numero per rinforzare la trequarti di Stefano Pioli. Un 7 e un 10 in un unico giocatore, ma non è ancora chiaro il numero di acquisti che il Milan vorrà fare per il reparto.

Ziyech e Pioli
Ziyech e Pioli (©LaPresse)

La cosa certa è che i contatti per il marocchino sono ben avviati, con Maldini e Massara intenti a trattare con il Chelsea. I blues hanno aperto alla cessione e anche alla formula del prestito, una modalità utilissima per il il Milan, così da riservare gli investimenti economici su altri obiettivi di mercato, come il centrocampista e un altro innesto per la trequarti.

Certo, rimane da sciogliere il nodo ingaggio, dato che Ziyech attualmente guadagna 6 milioni di euro al Chelsea. Ma non sembrano esserci particolari intoppi alla trattativa, con i contatti che proseguono giorno per giorno. Il marocchino potrebbe portare quella qualità che è mancata nell’ultima stagione. Dribbling, gol e giocate decisive rendono l’idea della qualità di Ziyech.

Oggi, nella conferenza stampa del raduno rossonero ha parlato Stefano Pioli. Al mister sono state poste numerose domande sul mercato estivo del Milan. Domande sulle quali, ovviamente, l’allenatore ha sviato. Su quella su Ziyech però, Pioli ha lasciato trasparire qualche emozione in più. Prima di rispondere infatti, si è lasciato andare ad un sorrisino particolare. La sua dichiarazione è stata poi sfuggente.

Ziyech? Non so rispondere. Posso dire che Messias ha fatto bene nell’ultima stagione e valuteremo quanto ancora può dare al Milan. Poi la dirigenza saprà bene cosa fare”.