De Ketelaere-Milan, mossa a sorpresa: ci pensa Pioli

Calciomercato Milan, offerta per De Ketelaere. Maldini ci prova, intanto la mossa a sorpresa di Pioli per provare a convincere il giocatore. 

Il Milan muove finalmente i primi passi concreti per Charles De Ketelaere. Come ha raccontato Gianluca Di Marzio, i rossoneri avrebbero fatto una prima offerta al Club Brugge per acquistare il talento belga. La proposta di Paolo Maldini sarebbe di 20 milioni più bonus. Non bastano. Le richieste sono molto più alte ma c’è la volontà del Milan di portare avanti la trattativa.

De Ketelaere Pioli

La Gazzetta dello Sport ha confermato tutto: l’offerta e le cifre. I contatti fra i Club proseguono, il Brugge chiede almeno 30 milioni (35 se dovesse scatenarsi un’asta internazionale). Ma oltre a questo, sarebbe accaduta un’altra cosa molto importante per De Ketelaere. Un segnale inequivocabile: il Milan vuole questo straordinario talento e ci sta provando sul serio. Di seguito maggiori dettagli.

De Ketelaere, ecco cosa ha fatto Pioli

Ci stanno provando sul serio quindi. Il Milan ha puntato dritto su De Ketelaere, ha fatto una prima offerta e questo è già importante. Certo, con il Club Brugge c’è ancora molta distanza, ma era importante impostare la trattativa. E all’affare sta contribuendo anche Pioli: a quanto pare l’allenatore rossonero è molto interessato al giocatore, e infatti, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, ha telefonato in prima persona De Ketelaere.

Niente di troppo eclantante. Sarebbe stata una normale telefonata fra un allenatore e un giocatore al quale è interessato. Dal Brugge fanno sapere che non c’è l’esigenza di vendere il proprio gioiellino, ecco perché può permettersi di alzare la posta. Il giocatore che andrà via sicuramente, anche lui nel mirino del Milan, è Noa Lang. I belgi farebbero volentieri a meno di privarsi anche dell’altro loro talento, ma di fronte ad un’offerta importante non direbbero di no. Offerta che per adesso non è quella fatta dal Milan: 20 milioni più bonus non bastano per l’acquisto di Charles. Vedremo se nelle prossime ore ci sarà un nuovo tentativo; sicuramente ci saranno nuovi contatti. E attenzione a Ziyech

De Ketelaere non esclude Ziyech

ziyech
Ziyech (LaPresse)

De Ketelaere non esclude Ziyech. Ebbene sì, potrebbero arrivare entrambi. Le idee del Milan ormai sono molto chiare: sfumato Botman, la società ha deciso di orientrare il grosso del budget sul reparto offensivo. Nella testa di Maldini c’è l’idea di chiudere un doppio colpo dalla grande portata. De Ketelaere arriverebbe per fare il trequartista dietro la punta Origi, invece Ziyech per la fascia destra. Al momento è questo il piano del Club rossonero, ma potrebbe cambiare ancora. Tutto dipende da come andranno le trattative.

Per Ziyech sembra che il Milan sia riuscito già a strappare un accordo al giocatore e al suo entourage. Ciò che manca invece è la stretta di mano con il Chelsea. La chiave è capire su che tipo di formula lavorare: inizialmente si pensava ad un prestito con diritto o obbligo di riscatto, adesso invece non è da escludere il colpo a titolo definitivo. Per fare questo però serve l’aiuto dei Blues, i quali dovrebbero facilitare la trattativa con una fuoriuscita al giocatore.