Maldini scende in campo | “Dybala? Succederà la prossima settimana”

Novità legate a Dybala. La prossima settimana Paolo Maldini scende in campo per capire la fattibilità dell’operazione

Il Milan guarda con forza ai giocatori della trequarti, per rafforzare un reparto che la passata stagione non ha brillato. Stefano Pioli vuole qualità, vuole calciatori che sappiano saltare l’uomo, creando superiorità numerica.

Paulo Dybala
Paulo Dybala (©LaPresse)

Servono dunque due calciatori da affiancare a Rafael Leao, alle spalle della punta. Un trequartista e un esterno desto: il calciomercato del Milan, in questo momento, ha queste due priorità. L’uno non esclude l’altro.

I nomi sono noti: in cima alla lista dei desideri del Diavolo ci sono Hakim Ziyech e Charles de Ketelaere ma sullo sfondo restano altre idee importanti, che piacciono tanto a Paolo Maldini a Frederic Massara.

Carlo Pellegatti, intervenuto sul proprio canale YouTube, ha confermato quanto scritto in queste ultime ore, con il talento marocchino pronto ad accettare il corteggiamento del Diavolo: “Ziyech vuole venire al Milan – afferma Pellegatti – Pare abbia detto sì. Gli piacciono le strategie del Milan. Nessuno ha dubbi sulle sue qualità. Per venire al Milan deve, però, scendere dalle sue richieste di 6 milioni. Bisognerà trovare una formula affinché si leghi per due anni, così da attuare il Decreto Crescita. Il problema meno complicato penso sia parlare con il Chelsea. De Ketelaere e Ziyech sono compatibili, meno il belga con Dybala. Se il Milan prende il belga rinuncerebbe all’argentino”.

Novità Dybala

Le novità, però, sono legate a Paulo Dybala. Pellegatti non esclude il suo acquisto e la prossima settimana ci saranno degli aggiornamenti: “Dopo le parole di Marotta, l’Inter lo ha scaricato? Potrebbe tornare un nome forte se vanno via due attaccanti tra Correa, Sanchez e Dzeko.

Il Milan? Lunedì o martedì prossimo chiamerà l’entourage di Dybala per capire se qualcosa è cambiata. Solo così il Milan potrebbe prendere in esame il discorso dell’argentino. Deve abbassare le pretese. Se per caso Dybala venisse incontro al Milan (un contratto da 4,5 milioni) e se de Ketelaere fosse vicino, cosa farebbero i rossoneri? Chi mollerebbero? Entrambi mi sembrano un lusso non da fondo Elliott. Sarei curioso di capire cosa farebbe il Milan. A livello economico non penso sia impossibile Ziyech-Dybala-de Ketelaere”