Calciomercato Milan, conferme sul difensore: contatti a breve

Il Milan avrebbe scelto il difensore su cui puntare in vista della prossima stagione, un talento già seguito nel recente passato.

Uno dei colpi che avrebbero certamente acceso l’entusiasmo dei tifosi del Milan in questa sessione estiva doveva essere in difesa. Un centrale prenotato da tempo, ma sfumato con grande sorpresa sul più bello.

pioli, massara, maldini
Pioli, Massara e Maldini (©LaPresse)

Parliamo di Sven Botman, stopper olandese che il Milan ha trattato per mesi. Fin dallo scorso inverno, con i primi colloqui formali con il suo entourage. Ma il Newcastle ha avuto la meglio, inserendosi di fatto durante lo stand-by societario rossonero.

Il Milan però non si arrende. Chi pensava che Stefano Pioli si sarebbe accontentato di ripartire con la stessa difesa dello scorso anno (senza Romagnoli svincolato) si sbagliava di grosso. Infatti i rossoneri avrebbero scelto il profilo su cui puntare per arricchire il reparto.

Sky – A breve il Milan tenterà l’affondo per il centrale della Premier

Pare proprio che Paolo Maldini abbia individuato il profilo giusto su cui puntare in difesa. Secondo quanto riferito su Sky alla trasmissione serale Calciomercato – L’originale, il nome sarebbe quello di Japhet Tanganga, difensore centrale in forza al Tottenham.

Il classe ’99 verrebbe considerato un’ottima prima alternativa al duo titolare dell’ultimo Scudetto formato da Tomori e Kalulu. Un altro inglese con origini africane, proprio come l’ex Chelsea, dotato di buona qualità tecnica ed un’ottima fisicità strutturale.

Japhet Tanganga (©LaPresse)

Arrivano conferme sull’interesse del Milan per Tanganga, dopo i rumors fuoriusciti nei giorni scorsi. A via Aldo Rossi dunque non smentiscono tale possibilità ed addirittura si parla di contatti a breve. Già nei prossimi giorni Maldini potrebbe mettersi in contatto con la dirigenza del Tottenham e iniziare una vera e propria trattativa.

L’intenzione del Milan sarebbe quella di strappare il sì di Antonio Conte, manager degli Spurs, per il prestito con diritto di riscatto di Tanganga. Operazione non facile, ma sembra proprio che l’inglese non sia considerato un titolare nel 3-4-3 dell’ex allenatore interista. Dunque c’è ottimismo per questo tentativo di metà luglio.

Offerta in arrivo per Caldara

Sempre in tema difensori, potrebbe partire intanto un centrale che il Milan considera solo di passaggio. Mattia Caldara, rientrato dal buon prestito al Venezia, è sul mercato e si attendono proposte concrete.

Lo Spezia sembra fare sul serio per il centrale classe ’94. La squadra ligure, dopo l’addio di Erlic, starebbe pensando proprio a Caldara e vorrebbe convincere il Milan il prima possibile. I rossoneri intendono cederlo a titolo definitivo, a giorni si lavorerà su questa soluzione in uscita.