Milan e Roma, sfida sul mercato: colpo dalla Spagna

Dalla Spagna arriva una novità interessante in merito al calciomercato rossonero: c’è un nuovo obiettivo per Maldini e Massara.

I tifosi del Milan si aspettano a breve qualche colpo importante dalla dirigenza, che ci sta lavorando. Da settimane circolano alcuni nomi di rilievo che potrebbero approdare alla corte di Stefano Pioli.

Paolo Maldini Frederic Massara
Paolo Maldini e Frederic Massara (©LaPresse)

Hakim Ziyech e Charles De Ketelaere sono tra i profili che maggiormente stanno caratterizzando le cronache del calciomercato rossonero. Entrambi farebbero molto comodo al mister, bisognoso di maggiore qualità nel reparto offensivi. Ma non si tratta di operazioni semplici.

Per Ziyech c’è l’obiettivo di fare un affare con la formula del prestito con diritto/obbligo di riscatto, però va trovata la quadra con il Chelsea. E anche col giocatore per lo stipendio. De Ketelaere, invece, richiede un investimento immediato da almeno 30 milioni di euro. Il Club Bruges vuole incassare una buona somma dalla cessione del suo gioiello.

Calciomercato Milan, nuovo obiettivo dalla Spagna

Secondo quanto rivelato da Goal.com, c’è un nuovo nome che è finito nel mirino del Milan: Nabil Fekir. Il franco-algerino classe 1993 milita nel Real Betis e interessa anche alla Roma. I due club italiani hanno manifestato il loro gradimento per il calciatore, ma da Siviglia hanno fatto sapere che il prezzo del cartellino è abbastanza elevato: 35 milioni.

La valutazione tiene conto del fatto che il 20% del prezzo di cessione finirà al Lione e un altro 10% nel conto corrente di Fekir stesso. Questi erano gli accordi presi dal Real Betis quando prese il calciatore per poco meno di 20 milioni nell’estate 2019.

Nabil Fekir
Nabil Fekir (©LaPresse)

Né Milan né Roma sono disposte a spingersi a offrire la somma richiesta dalla società andalusa. In ogni caso, la fonte riferisce che sono più i giallorossi ad essersi mossi concretamente. Addirittura José Mourinho in persona avrebbe sondato il terreno con l’entourage dell’ex stella del Lione.

Già in passato Fekir era stato accostato al Milan e ad altre squadre italiane, poi ha sorpreso tutti trasferendosi a Siviglia. Ora non gli dispiacerebbe cambiare aria e mettersi alla prova in un club maggiormente ambizioso, ma il suo prezzo deve calare affinché avvenga un trasferimento. Considerando che a breve compirà 29 anni, forse 35 milioni sono un po’ troppi. Il suo contratto scade a giugno 2026, dunque il Real Betis non ha necessità di vendere.