Galliani sfida il Milan: anche il Monza sul difensore

Adriano Galliani vuole davvero fare le cose in grande per il suo Monza e ora potrebbe seriamente sfidare il Milan sull’obiettivo.

Tra le società italiane maggiormente impegnate sul mercato estivo spicca senza dubbio il Monza. La squadra brianzola, neopromossa in Serie A, ha già concluso diversi affari e non intender fermarsi ora.

galliani
Adriano Galliani (©LaPresse)

Adriano Galliani si è già assicurato le prestazioni di importanti calciatori di categoria. Dal portiere Cragno ai centrocampisti Pessina e Sensi, tutti elementi nel giro della Nazionale maggiore.

Un altro calciatore italiano, sempre legato al giro della Nazionale azzurra, è finito nel mirino del Monza. Galliani è pronto a sfidare alcune big, tra cui anche il Milan, per averlo immediatamente.

L’esperto difensore è sul mercato: Galliani fa sul serio

Il nazionale in questione è un esperto difensore, che quasi certamente cambierà squadra durante la sessione estiva di mercato in corso. Ci stiamo riferendo a Francesco Acerbi, centrale classe ’88 della Lazio.

acerbi
Francesco Acerbi (©LaPresse)

Acerbi vive un momento particolarmente brusco. Contestatissimo dai suoi tifosi, per alcune rimostranze della scorsa stagione, ma allo stesso tempo è stato messo sul mercato dal club biancoceleste dopo gli arrivi imminenti di Casale e Romagnoli.

Il Monza fa sul serio. Già ieri si era vociferato di un sondaggio esplorativo di Galliani per Acerbi, al quale la dirigenza laziale ha risposto aprendo le porte ad una eventuale trattativa. Oggi, come riferito dall’esperto Alfredo Pedullà, sarebbe andato in scena un contatto vero e proprio tra Galliani e Claudio Lotito.

 

L’affare può entrare nel vivo a breve, visto che il Monza cerca un altro difensore mancino per rimpolpare il reparto e regalare ancora più esperienza, dopo l’acquisto di Andrea Ranocchia dall’Inter. La Lazio può aprire alla cessione proprio per lasciar partire un personaggio ormai poco amato dalla piazza.

Il Monza sfida in qualche modo il Milan dicevamo. Infatti la società rossonera ha valutato di recente un tentativo per Acerbi, visto che anche Pioli ha bisogno di un centrale mancino che possa alternarsi con i titolari. Nelle ultime settimane il Milan ha allentato la presa sull’ex rossonero (ha giocato a San Siro nel 2012-2013) ma non è detto che possa ripensarci.