Scelto il difensore: al Milan in prestito

Il Milan guarda a Londra per rafforzare la difesa: l’ultima idea, confermata anche stamani, porta in Premier League: i rossoneri a prenderlo in prestito

Prosegue sotto traccia la ricerca del difensore centrale da parte del Milan. Paolo Maldini e Frederic Massara non hanno alcuna fretta di mettere le mani sul sostituto di Alessio Romagnoli.

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©LaPresse)

 

In casa rossonera c’è piena fiducia in Pierre Kalulu e Fikayo Tomori. Saranno loro i titolari della nuova stagione, affiancati da Simon Kjaer. Il ritorno in gruppo, dal primo giorno di raduno, del difensore danese è visto come una grande notizia. L’ex Palermo, la scorsa stagione, è mancato parecchio e Stefano Pioli lo ha sottolineato alla prima conferenza stampa.

Kjaer rappresenta davvero un nuovo acquisto ma ci vorrà del tempo per rivederlo al massimo. Le prime amichevoli estive faranno certamente chiarezza sul suo stato di forma. Non si muoverà, almeno per adesso, Gabbia, che continua ad essere nei radar della Sampdoria. Prima serve mettere le mani su un nuovo centrale.

Il Milan, per il momento, non ha effettuato alcun affondo. I nomi sul taccuino di Maldini e Massara sono tanti. Dopo aver visto sfumare Sven Botman, che ha deciso di accasarsi al Newcastle, il Diavolo non appare intenzionato a mettere sul tavolo i 30 milioni di euro riservati al centrale olandese. I soldi verranno dirottati su altri obiettivi.

Per il difensore si cercherà l’occasione giusta. Bremer non è mai stato un nome davvero caldo e il brasiliano resta dunque lontano.

Opportunità da Londra

L’occasione, ancora una volta, può arrivare dall’Inghilterra, e più precisamente da Londra. Negli ultimi giorni è tornato di moda il nome di Japhet Tanganga.

Antonio Conte è pronto a lasciar partire il classe 1999, reduce da una stagione sfortunata, in cui è stato fermo, da febbraio, per un infortunio al ginocchio. Servirà verificare attentamente le condizioni fisiche dell’inglese e guardarsi dalla concorrenza.

Su Tanganga, come sottolinea La Gazzetta dello Sport, che stamani conferma l’interesse del Milan, ci sarebbero, infatti, anche Everton e Brentford. I rossoneri vorrebbero prelevarlo in prestito, le due squadre inglesi, invece, potrebbero andare oltre. Nei giorni scorsi il difensore è stato accostato anche al Napoli, in vista di un possibile addio di Koulibaly.