De Ketelaere, il Milan non alzerà l’offerta: “Maldini è sicuro di una cosa”

Gli ultimi aggiornamenti sulla trattativa del Milan per il giocatore arrivano da Sportmediaset. Paolo Maldini ha le idee chiare!

Paolo Maldini e Frederic Massara continuano il gran lavoro estivo di mercato. Ormai, gli obiettivi in entrata sono praticamente dichiarati. Si sta spingendo forte per portare a Pioli un nuovo trequartista, un nuovo esterno destro e un nuovo centrocampista.

Charles De Ketelaere
Charles De Ketelaere (©LaPresse)

I profili nel mirino sono noti alla maggioranza. Charles De Ketelaere, Renato Sanches e Hakim Ziyech. Per il portoghese e il marocchino, al momento, le trattative procedono al rilento. Per Sanches si sta valutando con attenzione la presunta implicazione con il Paris Saint Germain. Il giocatore sembra desiderare la capitale francese, forte della convinzione di poter guadagnare molto di più.

Ma il Milan ha presentato un’offerta superiore e per questo gode dell’appoggio del Lille. Solo le prossime settimane potranno dirci di più, capendo se Renato Sanches alla fine tornerà sui suoi passi e quindi sulla volontà di vestire la maglia rossonera. Per quanto riguarda Ziyech pare che la trattativa sia in stand-by col Chelsea. Paolo Maldini e Frederic Massara hanno un attimo allentato i contatti per concentrarsi sulla grande priorità del mercato estivo, Charles De Ketelaere. 

È il belga l’obiettivo numero uno del duo dirigenziale rossonero. Per caratteristiche, De Ketelaere è l’innesto perfetto per Pioli. Giovane e dal potenziale infinito, può dare estro e fantasia alla trequarti milanista. Arrivano novità sulla trattativa in atto col Club Brugge. 

Milan, Maldini conta sulla volontà del giocatore

Claudio Raimondi a Sportmediaset ha spiegato come stanno attualmente le cose tra Milan e Brugge nei colloqui per Charles. Come abbiamo riportato in questi giorni, il club rossonero si è spinto ad offrire 28 milioni di euro di parte fissa più 3 milioni di bonus. Le ultime novità hanno fatto intendere che i belgi hanno rispedito al mittente l’offerta, speranzosi di ottenere una cifra più alta. 35 milioni possono bastare!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)

Ma pare che Maldini e Massara abbiano le idee chiare sulla strategia da adottare. Il trequartista si è praticamente promesso ai rossoneri, e in Belgio lo sanno benne. Per questo, la dirigenza rossonera non ha l’intenzione di alzare l’offerta. Si punterà tutto sulla volontà del giocatore per mantenere intatto l’investimento stanziato.

Claudio Raimondi si è così espresso a Sportmediaset sulla questione: “Il Brugge vuole 35 milioni, i rossoneri sono fermi a 28 più 3 di bonus e non vogliono alzare l’offerta perché sono forti della volontà del giocatore. Alla fine probabilmente il club belga si renderà conto che De Ketelaere vuole solo il Milan e lo cederà”.