Milan, occhi sul giovane brasiliano: è sfida con l’Ajax

La società rossonera ha preso informazioni per il 20enne: ancora nessuna offerta ufficiale

Nonostante sono già accadute molte cose in questi giorni e nelle scorse settimane, il mercato è ancora lungo e il Milan ha tanto tempo per operare come meglio crede, valutando tutti i profili necessari per poi decidere come rinforzarsi.

Dirigenza Milan
Dirigenza Milan (©LaPresse)

Maldini e Massara non hanno fretta di chiudere tutte le operazioni immediatamente perché conoscono le dinamiche del mercato e sanno che da un momento all’altro possono materializzarsi delle occasioni importanti. Dall’altra c’è Stefano Pioli che freme per abbracciare i nuovi acquisti ed avere la squadra al completo, dal momento che il campionato inizia fra un mese esatto.

Uno dei reparti che il Diavolo ha assoluto bisogno di rinforzare è il centrocampo, che dopo l’addio di Franck Kessie ha bisogno di un nuovo innesto. In mediana si sta lavorando da molto tempo per Renato Sanches, con il Psg che non molla la prese sul portoghese, mentre sulla trequarti si va avanti per De Ketelaere. Intanto però è rimbalzato un nuovo nome, un profilo giovane, ovvero quello di Gabriel Silva.

Sondaggio per Gabriel Silva, c’è anche l’Ajax

Secondo le informazioni raccolte da Tuttomercatoweb, qualche settimana fa avrebbe chiesto delle informazioni sul centrocampista del Gremio, per capire la fattibilità di un’eventuale operazione. Il classe 2002 è seguito attentamente anche dagli olandesi dell’Ajax e ha un contratto ancora lungo, che scade nel 2025. Il club brasiliano possiede il 50% del cartellino del giocatore.

Il portale di mercato specifica che nessuna delle due squadre ha ancora fatto pervenire un’offerta al Tricolor Gaucho, ma degli scout di entrambe continuano a visionarlo da vicino e proseguono nella valutazione del ragazzo. Il Milan continua quindi a portare avanti la ricerca sui giocatori di prospettiva per il futuro, oltre alle operazioni in programma per l’immediato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)