Non solo de Ketelaere: attesa per il doppio colpo

Il Milan è alle prese con il calciomercato: si attendono novità a breve su Charles de Ketelaere. Sugli altri obiettivi occorre pazientare. Il punto della situazione

Le attenzioni e gli sforzi del Milan sono tutti puntati su Charles de Ketelaere. Paolo Maldini e Frederic Massara sono intenzionati a mettere a disposizione di Stefano Pioli il talentuoso fantasista belga.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Servono tanti soldi, più di 30 milioni di euro, ma il Milan non ha paura di investirli per un giovane, che ben presto potrebbe valere almeno il doppio. I rossoneri ci credono e stanno facendo di tutto per accontentare la piazza.

Gli altri obiettivi – Il Diavolo è chiamato ad acquistare anche un difensore, un centrocampista (il nome in cima alla lista continua ad essere quello di Renato Sanches) e verosimilmente un esterno – sembrano per il momento congelati.

Serve tempo

I tifosi si aspettavano novità in merito ad Hakim Ziyech ma in questi giorni la trattativa non si è evoluta. Il calciatore marocchino ha lasciato il suo agente storico, affidandosi di fatto all’agenzia Roc Nation.

Un cambio importante che aveva fatto pensare ad un’accelerata. Così non è stato. Il giocatore è in tournée con il Chelsea e la sensazioni è che la trattativa potrebbe andare per le lunghe. D’altronde il tempo gioca proprio a favore del Milan: Ziyech non rientra nei piani del club londinese ed è destinato a lasciare l’Inghilterra.

Ad oggi non si registrano offerte concrete per il marocchino. E’ evidente che va trovata la giusta quadra con il calciatore, che guadagna tanto, circa 6 milioni netti a stagione. Troppi senza usufruire del Decreto Crescita. Poi toccherà al Chelsea liberarlo, in prestito con diritto di riscatto. Per Ziyech, che continua a non essere ritenuto un’alternativa a de Ketelaere, dunque ci vorrà tempo.