“Se Leao non rinnova mi taglio la gamba”, arriva la risposta di Rafa – FOTO

I tifosi sui social chiedono a Rafael Leao di non lasciare il Milan e di rinnovare: arriva la reazione dello stesso attaccante rossonero.

Nessun dubbio: Rafael Leao è uno dei calciatori più amati dai tifosi del Milan. Per lui parlano i numeri ed i gol: 11 reti e 10 assist che hanno portato la squadra a vincere il 19° Scudetto.

Rafa Leao
Rafa Leao (Ansa Foto)

Un giocatore giovane che è letteralmente esploso nell’ultima stagione, trovando sia la collocazione tattica ideale come esterno sinistro offensivo, sia la continuità che mister Pioli gli ha sempre richiesto.

Ora però va raggiunto un altro traguardo. Il rinnovo di contratto con il Milan: la situazione di Leao è intricata, perché in scadenza a giugno 2024 con uno stipendio da 1,4 milioni netti. Non proprio una situazione idilliaca che il club deve cercare di sistemare a breve.

I tifosi rossoneri implorano Leao: la reazione del portoghese è chiara

I tifosi milanisti sono preoccupati. Leggono in giro tra quotidiani e siti web della volontà di Leao di rinnovare, ma solo a determinate condizioni. Il suo agente Jorge Mendes sta sparando alto sull’ingaggio ed il Milan cercherà di abbassare le pretese.

Tempo ce ne sarebbe anche, ma l’ansia dei suoi tifosi cresce. Come si evince sui social network, in cui piovono messaggi dedicati a Leao con la speranza di convincerlo a rinnovare il prima possibile.

Un utente addirittura ha lanciato la provocazione: “Se non rinnova Leao mi taglio la gamba“. Un’esagerazione che però ha un senso, visto che il tifoso in questione ha allegato su Twitter un’immagine della propria caviglia su cui si è fatto tatuare il volto di Leao (in maglia rossonera) nell’atto di esultare, con lo Scudetto sul petto.

Leao ha voluto rispondere a questo monito. L’attaccante del Milan ha pubblicato una reazione ricca di faccine (o emoji) piangenti e di mani giunte in segno di preghiera o speranza. Insomma, come a dire di sperare di restare al Milan e rinnovare e non augurarsi reazioni così esagerate dal suo pubblico. Ma ovviamente non dipenderà tutto da lui: il Milan dovrà fare la sua offerta e convincere lui e l’agente Mendes nel più breve tempo possibile.