Calciomercato Milan, cessione ufficiale: c’è il comunicato

Il club rossonero ha emesso un comunicato ufficiale riguardante una cessione: altra operazione in uscita importante per sfoltire la squadra.

Paolo Maldini e Frederic Massara stanno lavorando intensamente sul calciomercato per rinforzare il Milan. Ma ci sono anche degli esuberi da piazzare. Qualcuno ha già lasciato Milanello.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

L’ultimo ad essere partito è Mattia Caldara, che ha superato le visite mediche e ha firmato con lo Spezia. Oggi è campo nell’amichevole della squadra di Ivan Gotti contro lo Stegen. Poco fa il comunicato ufficiale della sua cessione:

AC Milan comunica di aver ceduto, a titolo temporaneo con diritto d’opzione per l’acquisizione definitiva, le prestazioni sportive del calciatore Mattia Caldara allo Spezia Calcio. Il Club augura a Mattia il meglio per la prossima Stagione Sportiva”.

L’ex di Atalanta e Juventus lascia Milano con la formula del prestito con diritto di riscatto. La cifra dovrebbe essere di circa 3 milioni di euro. Da ricordare che il suo contratto scade a giugno 2024, dopo che è stato prolungato prima del trasferimento a titolo temporaneo al Venezia.

Lo stipendio di Caldara (circa 2,2 milioni netti a stagione) dovrebbe essere pagato in parte dal Milan, che spera nel riscatto del cartellino a fine campionato. Lo Spezia valuterà il suo rendimento e poi prenderà una decisione.