De Ketelaere, tifosi spiazzati: decisione clamorosa del Brugge

La trattativa è ormai in fase avanzata e i rossoneri sperano di accoglierlo presto: un altro indizio è appena arrivato

Un altro indizio importante in merito alla trattativa principale del Milan è arrivato qualche minuto fa. Come sappiamo i rossoneri stanno lavorando da tempo per portare in rossonero Charles De Ketalaere.

Charles De Ketelaere
Charles De Ketelaere (©LaPresse)

Nei giorni scorsi si era detto che il Milan avrebbe aspettato che il Brugge giocasse la Supercoppa oggi, per poi portare l’assalta al classe 2001 dalla giornata di lunedì, o comunque nella settimana successiva. Questo il programma stabilito da Maldini e Massara, che hanno tutte le intenzioni di chiudere l’acquisto di quello che viene considerato il profilo ideale per rinforzare la trequarti di Stefano Pioli.

Nelle intenzioni della società, sarà lui e la sua qualità a dover offrire soluzioni offensive per gli attaccanti Giroud e Origi. De Ketelaere è stato paragonato a giocatori del calibro di Kakà e De Bruyne, e questo ha fatto cresce l’attesa e le aspettative dei tifosi rossoneri, che non vedono l’ora di accoglierlo e di provare a difendere il titolo con lui.

Supercoppa belga, De Ketelaere in panchina

Veniamo però alla notizia più fresca, che non fa che confermare la fase avanzata della trattativa. Il Brugge sarà a breve impegnato nella Supercoppa belga contro il Gent, ed è appena uscita la formazione ufficiale. Nell’undici titolare però non figura De Ketelaere. Il fatto che il tecnico Schreuder abbia deciso di tenere il calciatore in panchina e non schierarlo dall’inizio è un segnale molto indicativo sul suo futuro.

Possibile che l’intenzione sia quella di preservarlo e di evitare infortuni per non far saltare la trattativa, situazione che spesso accade nel periodo di mercato. Va comunque detto che il ragazzo è tornato da poco ad allenarsi e potrebbe anche trattarsi di una scelta basata sulla condizione fisica non ottimale di CDK.