Pioli, buone notizie in arrivo: pronti al rientro

Dopo l’amichevole di Colonia arriva l’aggiornamento sulle condizioni dei calciatori rossoneri a disposizione di mister Pioli.

Settimane di buone notizie sul campo per Stefano Pioli. In primis il tecnico del Milan ha ritrovato subito una buona condizione nell’intera squadra, come si è evinto dalle prime sgambate stagionali.

Pioli
Stefano Pioli (©LaPresse)

Segnali confortanti e positivi dall’amichevole di ieri. Il Milan ha superato il Colonia 2-1, un successo da non sottovalutare per due motivi specifici. Il primo è il gran primo tempo giocato dalla squadra rossonera, con Olivier Giroud subito sugli scudi ed autore di una doppietta.

In seconda istanza anche il fatto di aver vinto e giocato bene con una formazione totalmente rimaneggiata, ancora priva dei nazionali che sono rientrati a Milanello qualche giorno dopo gli altri disponibili.

Le buone notizie per Pioli arriveranno anche da domani, inizio di una nuova settimana di ritiro e di lavoro sul campo. In particolare dall’infermeria sempre più vuota.

Milan, Kjaer ed Origi pronti a rientrare in gruppo

Domani, con la ripresa degli allenamenti dopo la giornata odierna di pausa, il Milan si allenerà finalmente a ranghi completi. Pioli ritrova dunque il gruppone degli assenti ieri a Colonia, la maggior parte dei quali rimasti a Milanello a lavorare sulla parte atletica.

Quindi i nazionali Maignan, Calabria, Tomori, Theo Hernandez, Tonali, Bennacer, Krunic, Leao e Saelemaekers torneranno tutti a completa disposizione e lavoreranno col resto del gruppo. Il Milan inizia così a prendere una forma più classica ed idonea.

milanello
Allenamento a Milanello (©Ansa Foto)

Come detto anche dall’infermeria arrivano ottime novità. Da domani comincerà a lavorare col resto del gruppo anche Simon Kjaer, che in questi giorni ha svolto un lavoro personalizzato senza aumentare troppo i carichi. Lo staff non vuole rischiare dopo il lungo stop ai legamenti del ginocchio.

Inizierà un lavoro meno specifico e più generale anche Divock Origi. L’attaccante belga ex Liverpool è alle prese con un infortunio muscolare, ma finalmente dovrebbe allenarsi sul campo. L’obiettivo è quello di rientrare a disposizione in tempo per Milan-Udinese del 13 agosto prossimo. Mentre Kjaer dovrebbe già essere convocato per la prossima amichevole in casa dello ZTL prevista per sabato 23 luglio.