Milan, un super talento: colpo dalla Premier League!

Spunta un nome nuovo per la mediana rossonera: visto lo stallo per Renato Sanches, si valutano anche alternative nel reparto.

Il Milan non ha perso le speranze di ingaggiare Renato Sanches dal Lille, però è costretto a guardarsi attorno per farsi trovare pronto nel caso in cui l’operazione naufragasse. In agguato c’è anche Paris Saint Germain, dunque un rivale difficile da battere.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Paolo Maldini e Frederic Massara hanno perso a parametro zero Franck Kessie, finito al Barcellona, e vogliono mettere a segno un colpo di livello a centrocampo. L’ex di Benfica e Bayern Monaco è visto come il rinforzo ideale, capace anche di giocare in posizione più avanzata in caso di necessità.

Ha grandi qualità tecniche e, considerata la sua scadenza contrattuale (giugno 2023), può essere comprato per un prezzo non troppo alto. 15-18 milioni di euro potrebbero bastare per assicurarsi il suo cartellino, ma c’è anche lo stipendio da considerare e una trattativa con l’agente Jorge Mendes che non è semplice.

Calciomercato Milan, idea Chukwuemeka per il centrocampo

In attesa di capire se Renato Sanches possa approdare alla corte di Stefano Pioli, il Milan sta prendendo in considerazione anche altre opzioni per rinforzare la mediana. Tra queste c’è anche Carney Chukwuemeka, classe 2003 che milita nell’Aston Villa. Lo rivela The Athletic, specificando anche anche il Barcellona ha messo gli occhi sul talento inglese.

Carney Chukwuemeka
Carney Chukwuemeka, centrocampista dell’Aston Villa (foto Instagram)

I Villans da mesi stanno cercando di rinnovare il suo contratto in scadenza a giugno 2023, ma senza successo. Nonostante gli sia stato garantito un ruolo centrale in squadra per il futuro e anche uno stipendio di tutto rispetto, il ragazzo sta valutando altre soluzioni.

L’Aston Villa chiede 20 milioni di sterline (23,5 milioni di euro) per la cessione di Chukwuemeka, ma né il Milan né il Barcellona intendono investire tale cifra per un giocatore che tra meno di un anno può essere tesserato a parametro zero. Sarà sufficiente versare 400.000 sterline come indennizzo per tesserarlo.

Anche altre squadre italiane e alcune della Bundesliga stanno valutando l’ingaggio del giovane inglese, capace di giocare sia a centrocampo che sulla trequarti. L’Aston Villa dovrà probabilmente arrendersi  e cedere il giocatore, ma a un prezzo più basso di quello fissato attualmente.