ZTE-Milan 3-2, gli ungheresi battono i rossoneri

Finisce con la vittoria degli ungheresi la terza amichevole del Milan, la prima del ritiro in Austria: i rossoneri pagano l’inizio disatroso

Rossoneri sotto 3-0 dopo 25 minuti, totalmente in bambola arriva la reazione. Non bastano le reti di Olivier Giroud e Rade Krunic: la squadra di Pioli perde per 3-2.

Pioli
Stefano Pioli (©LaPresse)

ZTE-Milan LIVE

93′ – Finisce qui. ZTE-Milan 3-2.

87′ – Milan ad un passo dal pareggio! Davide Calabria vicino al gol.

86′ – 3-2, accorcia ancora il Milan con la rete di Rade Krunic, che servito da Yacine Adli mette alle spalle di Demjen. Ora i rossoneri ci credono.

64′ – Brivido per il Milan con Maignan che rischia un clamoroso autogol ciccando il pallone, che rotola a pochi centimetri dalla propria porta.

61′ – Girandola di cambi nel Milan: dentro Maignan, Calabria, Hernandez, Adli, Bennacer, Krunic, Maldini, Saelemaekers e Leao.

60′ – Occasione Milan con Rebic che si incunea in area di forza ma la conclusione ravvicinata del croato viene respinta col piede da Demjen.

54′ – Ritmi decisamente più bassi in questo inizio di ripresa. Ci prova Florenzi dalla destra ma il suo cross non arriva a Giroud.

46′ – Si chiude un primo tempo molto intenso sul 3-1. Venticinque minuti di dominio degli ungherese, poi la reazione del Diavolo.

45′ – Ancora una grande occasione per Giroud che viene servito da Messias in area. Poderosa la risposta del portiere sul tap-in del francese.

30′ – 3-1, il Milan finalmente entra in partita. Ballo-Touré scende sulla sinistra e viene atterrato in area. L’arbitro concede il penalty e Giroud lo realizza spiazzando il portiere

27′ – 3-0, incredibile partenza dello ZTE. Al tabellino dei marcatori si aggiunge anche Tajti che parte in percussione da lontano e piazza un mancino da fuori all’incrocio dei pali.

24′ – 2-0, raddoppio dello ZTE che segna su un azione da rimessa laterale: sponda e incornata vincente di Mocsi.

20′ – Anche il Milan batte un colpo. Rebic mette al centro per Giroud che gira verso la porta ma il tiro viene deviato in angolo.

8′ – Milan in bambola. Ancora lo ZTE vicinissimo al raddoppio, palo colpito dagli ungheresi.

2′ – 1-0, ZTE subito in vantaggio su sviluppi di calcio d’angolo: la palla rimane lì e la mette dentro Ubochioma.

 

ZTE-Milan: la formazione dei rossoneri

Dopo i successi contro Lemine Almenno e Colonia, i rossoneri cercano un’altra vittoria contro lo Zalaegerszegi, squadra che milita nella massima serie ungherese. Inizia così il ritiro in Austria per la squadra di Stefano Pioli. Per la retroguardia spazio a Kalulu e Gabbia, autori di un’ottima prova nell’ultima uscita, con Florenzi e Ballo-Touré ai loro lati. A centrocampo spazio al giovane Brescianini con Tonali. Davanti sempre Giroud ovviamente, supportato da Junior Messias, Brahim Diaz e Ante Rebic.

Diversi assenti anche oggi nella lista dei convocati di Pioli. Non sono ancora disponibili Divock Origi e Simon Kjaer, alle prese con il recupero dai rispettivi infortuni. Nella lista dei convocati non figurano nemmeno, Tiemoué Bakayoko e Tommaso Pobega. Per il primo potrebbe trattarsi di una scelta legata al mercato, mentre l’ex Torino dovrebbe trattarsi solo di riposo.

Il fischio d’inizio è alle ore 18:00, potete seguire il LIVE del match con noi.. Ecco la formazione titolare dei rossoneri:

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Florenzi, Kalulu, Gabbia, Ballo-Touré; Brescianini, Tonali; Messias, Diaz, Rebic; Giroud. All. Pioli