De Ketelaere al Milan, un altro indizio che conferma l’affare

Un altro indizio positivo all’interno di questo lunga trattativa viene svelato dall’esperto di mercato: la notizia fa ben sperare

La trattativa fra il Milan e il Club Bruges per Charles De Ketelaere è arrivata a un punto cruciale. Adesso si tratta proprio di un dentro o fuori, con i rossoneri che non sono più disposti ad aspettare a lungo.

Charles De Ketelaere
Charles De Ketelaere (©LaPresse Foto)

La distanza tra la proposta di Maldini e Massara e le richieste del club belga non è poi così ampia (parliamo di 5 o 6 milioni) ma il Bruges sta facendo valere l’offerta del Leeds, leggermente più alta di quella del Diavolo, per tirare ancora di più sul prezzo e provare ad incassare una cifra maggiore. Lo stallo di cui si è parlato negli ultimi giorni era dovuto al fatto che entrambe le società erano rimaste molto ferme sulle proprie posizioni.

La dirigenza rossonera è fiduciosa di poter chiudere l’affare e di piazzare il gran colpo, ma non vuole prolungare ancora di molto i discorsi e quindi ha stabilito una dead line, con l’attesa che potrà durare ancora al massimo fino a martedì prossimo. Tra circa 48 ore quindi si potrebbe avere un responso definitiva per quanto riguarda questa operazione.

La madre del ragazzo è stata a Milano per la casa

Gli indizi e i segnali che l’affare si può fare ci sono. Gianluca Di Marzio infatti oggi sul Corriere della Sera riporta una notizia molto interessante riguardante questa vicenda. L’esperto di mercato ha infatti assicurato sul quotidiano che la mamma di De Ketelaere è stata a Milano per cercare casa a suo figlio. Si tratta di un’indiscrezione che getta una ventata di ottimismo tra i tifosi rossoneri in questa trattativa infinita.

Il ragazzo effettivamente ha già deciso e per questo la sua famiglia si è già attivata per trovargli un’abitazione adeguata, possibilmente non lontano da San Siro, che sarà teatro delle sue gesta in campo se il 21enne firmerà, come a questo punto sembra. Rimane da convincere Vincent Mannaert, generale manager del Brugge, che sa come vendere i talenti del proprio club e vuole concludere una grande cessione. Non manca molto al verdetto, e se tutto andrà positivamente, tra pochi giorni potremo vedere CDK agli ordini di Stefano Pioli.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)