“È stato davvero bravo”, il retroscena di Florenzi su Adli

Florenzi ha svelato un curioso retroscena su Adli, il nuovo centrocampista del Milan. E’ accaduto durante i suoi primi giorni in rossonero. 

In attesa di altri acquisti, per adesso a Milanello si sono viste poche – ma importanti – facce nuove. Fra quelle che ispirano più curiosità c’è Yacine Adli, di rientro dopo un anno di prestito al Bordeaux. Finora lo abbiamo visto in allenamento e anche nelle tre amichevoli disputate dai rossoneri finora e i tifosi sono rimasti piuttosto soddisfatti.

yacine adli
Yacine Adli (acmilan.com)

Nella prima conferenza stampa dell’anno Stefano Pioli si era detto curioso di capire in quale posizione potesse rendere di più. Nelle amichevoli, e in particolar modo nella sconfitta di sabato in Ungheria, il francese ha agito da trequarista e sembra aver convinto. Certo, siamo soltanto all’inizio, e ci sarà bisogno di tempo per vederlo nella sua massima espressione, però è sicuramente un buon segnale. Oltre all’aspetto tecnico, abbiamo avuto tutti la percezione di essere di fronte ad un ragazzo intelligente e professionale, tanto da aver risposto anche ad una domanda in un ottimo italiano in conferenza. E, a proposito di questo, Alessandro Florenzi ha rivelato un curioso retroscena che conferme le qualità umane e morali del ragazzo.

Florenzi su Adli: “Ecco come si è presentato”

Intervistato da Sky Sport, Florenzi ha rivelato: “Si è ambientato molto bene qui con noi. Prima di cantare una canzone in francese (il consueto rito di “iniziazione” dei nuovi acquisti, ndr) si è presentato a tutti in italiano. Devo dirlo, è stato davvero bravo“. Un ottimo bigliettino da visita per farsi conoscere dai suoi compagni di squadra e dimostrare di essere pronto per questa esperienza. Nella conferenza stampa di presentazione ha promesso che a breve rilascerà tutte le interviste in italiano. Visto l’andazzo, siamo sicuri che ci riuscirà anche prima.

Florenzi ha poi parlato anche delle sue qualità da calciatore: “Biosogna lasciarlo lavorare tranquillamente, ha grandi qualità. Il Mister dovrà riuscire a tirargli fuori qualcosa e sono sicuro che ci riuscirà“. Insomma, Florenzi conferma le ottime sensazioni che abbiamo avuto in merito ad Adli, un giocatore che siamo sicuri potrà fare molto bene in rossonero.