De Ketelaere, incontro Milan-Bruges finito: ancora niente accordo

Terminato l’incontro a Lugano tra il Milan e il Club  Brugge per De Ketelaere. Da Sky Sport ci arrivano tutti gli aggiornamenti…

Con grande sorpresa, questo primo pomeriggio Paolo Maldini e Frederic Massara hanno incontrato per la seconda volta la dirigenza Brugge. L’obiettivo? Chiudere definitivamente la trattativa per Charles De Ketelaere e portare il giocatore a Milano tra oggi o domani.

Charles De Ketelaere
Charles De Ketelaere

Il summit di mercato ha avuto luogo in un hotel in centro a Lugano intorno le 13.30. Come ben sappiamo, Paolo Maldini e Frederic Massara erano volati in Belgio la scorsa settimana con l’intenzione di chiudere, ma al contrario l’incontro con la dirigenza del Brugge ha allungato i tempi.

Il Club non è stato affatto convinto dell’offerta rossonera di 30 milioni di euro più 2 di bonus, forte della volontà di ottenerne un minimo di 35. Nella restante settimana ci ha pensato il giocatore stesso a spingere forte per essere ceduto. La decisione di non essere convocato per la prima di campionato dei nerazzurri ha messo un sigillo sulle più profonde intenzione di De Ketelaere.

Il Club Brugge sa perfettamente che il giocatore sta soffrendo per la situazione di stallo e per l’ancora mancata possibilità di approdare in Italia. Come lo sapeva bene anche il Milan! Ecco che nella giornata di oggi i due super dirigenti rossoneri hanno tentato l’accelerata improvvisa per la fumata bianca. Le novità sull’incontro tra il Milan e Brugge ci arrivano da Gianluca Di Marzio.

Milan, “incontro definitivo, in un senso o nell’altro”

Come riportato dall’esperto di mercato, il summit a Lugano è terminato alle ore 14.15 circa. L’incontro tra le due dirigenze è durato all’incirca 75 minuti. Il giornalista ha sottolineato che quello di oggi è stato un colloquio non risolutivo, ovvero non è stato ancora trovato l’accordo che chiude la trattativa per Charles De Ketelaere. Nessuna fumata bianca dunque!

L’ennesima offerta non ha convinto i nerazzurri belgi, ma il Milan non vuole sbagliare e conta con fiducia di continuare con calma la trattativa per trovare l’accordo. Peppe Di Stefano a SKy Sport ha fatto sapere che il Milan ha messo sul tavolo una nuova offerta probabilmente di 33 milioni di euro più bonus per arrivare a 35. Presto avremo notizie più certe, con la grande speranza che Milan e Club Brugge si vengano presto incontro e mettano al primo posto il futuro e i sogni di un giovane talento quale Charles De Ketelaere. 

Sarebbe un peccato spegnere così le speranze del trequartista, che ha la sola intenzione di crescere in un club e in un campionato di livello.