Milan, non è Tanganga il vero obiettivo: ecco il difensore che vuole Maldini

Dall’Inghilterra arrivano notizie per quanto riguarda Tanganga, difensore che il Milan sta valutando per rinforzare la retroguardia.

Maldini e Massara nelle prossime ore vogliono chiudere la trattativa per Charles De Ketelaere, così da dedicarsi poi ad altri obiettivi di calciomercato. Tra questi c’è l’ingaggio di un nuovo centrale difensivo.

C’è bisogno di un giocatore che prenda il posto di Alessio Romagnoli. Japhet Tanganga è uno dei principali obiettivi ma dall’Inghilterra fanno sapere che non è la prima scelta del Milan.

The Athletic spiega che esiste una trattativa (Fabio Paratici è stato anche a Milano la scorsa settimana), ma che Tanganga per il Milan rappresenta più un’occasione che una priorità al momento. La preferenza è per un prestito con diritto di riscatto, ma a una cifra inferiore rispetto ai 20 milioni di euro richiesti dal Tottenham. L’obiettivo primario dei rossoneri per la difesa è in realtà Evan Ndicka, che ha un contratto in scadenza a giugno 2023 con l’Eintracht Francoforte.