De Ketelaere al Milan, un’altra conferma: il segnale è inequivocabile

L’esperto di mercato ha svelato un altro retroscena che conferma l’imminente buon esito dell’operazione: un segnale in più che conforta i tifosi

Dopo diverse settimane di trattative, si sta finalmente per chiudere la telenovela Charles De Ketelaere. Il 21enne è destinato a diventare un giocatore del Milan e già oggi potrebbe essere la giornata decisiva.

De Ketelaere
Charles De Ketelaere (©Ansa Foto)

Come ha riportato la Gazzetta dello Sport, in mattinata sono stati fatti ulteriori passi avanti nella trattativa e il Bruges sembra essersi deciso ad accettare l’ultima offerta del club rossonero. Si chiuderà quindi a 32 milioni di euro più 3 di bonus, con anche una percentuale sulla futura rivendita del calciatore. Una proposta monstre che ha fatto cadere il muro alzato dalla società belga nei giorni scorsi.

Mancano ormai davvero solo alcuni dettagli di tipo burocratico, soprattutto fra l’agente del giocatore e il Bruges, dopodiché si dovrebbe procedere alle firme dei contratti, che sono già pronti. La fumata bianca quindi è davvero vicina e, salvo clamorosi colpi di scena, CDK sarà a breve un nuovo calciatore del Milan.

De Ketelaere ai dettagli, oggi non si è allenato

A confermare l’imminente chiusura dell’affare è anche Gianluca Di Marzio, in un post sul proprio profilo Twitter. L’esperto di mercato comunica anche un’altra notizia, ovvero che anche nella giornata di oggi De Ketelaere non si è allenato. Un altro indizio, se mai ce ne fosse stato bisogno, del fatto che siamo veramente al traguardo per questa operazione.

Stefano Pioli quindi si prepara ad abbracciare il suo nuovo trequartista, che aumenterà di molto il tasso tecnico del reparto offensivo rossonero. Grande colpo per Maldini e Massara, per quello che è sempre stato il primo obiettivo della trequarti. Seguiremo attentamente gli sviluppi delle prossime ore, che si preannunciano molto intense e ricche di entusiasmo per i tifosi del Diavolo.