Infortunio Origi, il rientro è vicino: la situazione

L’attaccante belga ha smaltito i problemi fisici ed è prossimo al rientro in gruppo: ecco quando potrebbe scendere in campo

Oggi il Milan sarà a in Francia per disputare la sua penultima amichevole del precampionato, in programma alle 18 al Vèlodrome contro il Marsiglia. Non tutti i giocatori rossoneri saranno però disponibili.

Divock Origi
Divock Origi (Foto AC Milan)

E’ infatti ancora out, come in tutti gli incontri precedenti, Divock Origi. Il centravanti belga è stato il primo acquisto della sessione di mercato dei rossoneri, preso a parametro zero, ma era arrivato a Milanello già alle prese con dei problemi fisici. Il classe 95′ ha infatti dovuto smaltire in queste settimane una live lesione muscolare, che lo ha di fatto costretto a saltare tutta la preparazione atletica.

L’ex Liverpool però scalpita per scendere in campo con i suoi nuovi compagni e a breve potrebbe essere anche il suo momento. Il recupero è proceduto secondo i piani e le sensazioni sono positive. Secondo il Corriere dello Sport la prossima settimana sarà quella del completo rientro in gruppo. I tifosi quindi a breve lo vedranno correre e sudare con la maglia del Diavolo.

L’obiettivo si Stefano Pioli e del suo staff era quello di averlo a disposizione completamente ristabilito per l’esordio in campionato. Tuttavia ci sono possibilità che Origi possa giocare anche uno scampo della partita contro il Vicenza, in programma il 6 agosto. Anche per ritrovare confidenza con il terreno di gioco e per accumulare un po’ di minutaggio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)