Milan-Renato Sanches: telenovela finita

Ormai non ci sono più dubbi: il futuro di Renato Sanches appare scritto. In Francia, la testata più autorevole, ha dato il suo trasferimento per fatto

Si conclude la telenovela Renato Sanches. Il centrocampista portoghese grande obiettivo del Milan, non vestirà i colori rossoneri. Che il futuro del calciatore fosse arrivato ad una svolta è apparso chiaro nella giornata di ieri: come riportato l’ex Bayern Monaco, senza alcun problema fisico, stavo svolgendo un lavoro a parte e lontano dal Lille.

Renato Sanches
Renato Sanches (©LaPresse)

Era evidente che il suo addio al club francese fosse davvero vicino: Renato Sanches nelle ultime settimane si è trovato di fronte ad un bivio, il Milan, che lo ha cercato già durante il calciomercato di gennaio, e il Psg. I campioni della Ligue 1 sono entrati in corsa solo in estate con l’arrivo di Galtier e di Campos.

Proprio il tecnico e il Direttore Sportivo hanno giocato un ruolo importante per la scelta del calciatore: Sanches di fatto ha aspettato che il Psg trovasse un accordo con il Lille e nella serata di ieri – come riporta L’Equipe – le parti hanno raggiunto un accordo per 15 milioni di euro. 

Altro no

La trattativa per il passaggio del portoghese al Milan è dunque praticamente sfumata. Difficilmente ci saranno ulteriori colpi di scena, anche se in queste settimane ne abbiamo vissuti davvero parecchio. Ora per Paolo Maldini e Frederic Massara sarà tempo di trovare l’alternativa giusta a Franck Kessie

Alternativa che non sarà il classe 1997 e neanche il giovane classe 2003 Carney Chukwuemeka. Ieri, infatti, come abbiamo riportato, l’Aston Villa ha raggiunto un accordo per il suo trasferimento al Chelsea, per una cifra superiore ai 20 milioni di euro. Una cifra davvero importante per un 18enne in scadenza di contratto il prossimo giugno