Tommaso Mancini, gol e skills: ecco perché il Milan lo ha voluto – VIDEO

Il club rossonero sta definendo l’ingaggio di Tommaso Mancini, un attaccante molto promettente: battuta la Juventus.

Il Milan guarda molto al futuro e punta tanto sui giovani calciatori. Per la Prima Squadra si è assicurato un giocatore del calibro di Charles De Ketelaere e qualche altro giocatore promettente può arrivare prossimamente a Milanello.

Tommaso Mancini
Tommaso Mancini, giovane attaccante del Vicenza: sarà presto del Milan (©LaPresse)

In questi giorni la società rossonera ha accelerato per Tommaso Mancini, attaccante classe 2004 di proprietà del Vicenza. Sembra vinto il duello di calciomercato con la Juventus, che a sua volta si era interessata concretamente al ragazzo. Nelle prossime ore Paolo Maldini e Frederic Massara dovrebbero riuscire a concludere questa operazione.

Il Milan dovrebbe investire circa 2 milioni di euro per assicurarsi il centravanti veneto, che ha compiuto 18 anni solo il 23 luglio e che verrà aggregato alla Primavera allenata da Ignazio Abate. Ma dovrebbe avere anche l’occasione di allenarsi con la Prima Squadra, così da poter apprendere da calciatori più esperti e di alto livello.

Milan, arriva Tommaso Mancini: le caratteristiche

Tommaso Mancini ha debuttato con la Prima Squadra del Vicenza il 30 settembre 2020 nella partita di Coppa Italia vinta contro la Pro Patria ai calci di rigore. In Serie B l’esordio risale al 4 gennaio 2021, quando entrò a 10 minuti dalla fine della vittoria per 3-0 a Brescia. In totale 15 presenze tra coppa e campionato, senza però riuscire a segnare il suo primo gol tra i professionisti. Me nel settore giovanile biancorosso ha realizzato tante reti, a tal punto che anche il Liverpool lo voleva ma lui e la famiglia decisero di restare in Italia.

Alto 1,90 metri, è forte nei duelli aerei ed è un attaccante potente fisicamente. È in possesso di una buona tecnica e per caratteristiche viene accostato a un campione come Zlatan Ibrahimovic, ma ha tanta strada da fare per meritarsi effettivamente un simile accostamento. Il Milan intanto se lo sta assicurando e potrebbe fare un ottimo colpo in prospettiva futura. Non rimane che attendere la chiusura definitiva dell’operazione e poi vedremo questo ragazzo all’opera con la maglia rossonera, anche se inizialmente sarà quella della Primavera.