Tonali sta per far felici i tifosi: firma in arrivo

Il Milan starebbe lavorando ad un altro rinnovo di contratto, che potrebbe consumarsi già nelle prossime settimane visto l’accordo vicino.

Non solo mercato in entrata ed in uscita. Il Milan in queste settimane sta anche valutando alcune operazioni più interne: i rinnovi di contratto di diversi calciatori.

tonali
Sandro Tonali (©Ansa Foto)

Il prossimo a rinnovare potrebbe essere un calciatore non certamente vicino alla scadenza, visto che il suo attuale accordo con il Milan scadrà a giugno 2026.

Ma sembra tutto apparecchiato, almeno secondo l’indiscrezione di Sportmediaset, per il rinnovo di Sandro Tonali. Il centrocampista è entrato nel cuore dei tifosi milanisti per l’attaccamento alla maglia e per la grande stagione disputata nell’anno del 19° Scudetto.

Tonali-Milan, accordo verbale trovato: i dettagli

Tonali lo scorso anno è stato acquistato dal Milan a titolo definitivo dal Brescia. Operazione complessiva (tra prestito + riscatto) intorno ai 17 milioni di euro. Il tutto agevolato dalla volontà dello stesso centrocampista, da sempre grande tifoso rossonero.

Il suo contratto, siglato un anno fa, scadrà il 30 giugno 2026 e prevede attualmente uno stipendio netto da 1,2 milioni di euro. Una cifra certamente non altissima e non in linea con l’importanza strategia di Tonali all’interno della squadra.

Per questo motivo Paolo Maldini è al lavoro per migliorare ed adeguare l’accordo con Tonali ed i suoi agenti. Pare che un principio di accordo verbale sia stato raggiunto in tempi recenti: due anni in più di contratto (addirittura fino al 2028) con stipendio quasi triplicato. Tonali andrebbe a guadagnare tra i 3 ed i 3,5 milioni netti all’anno.

maldini tonali massara
Paolo Maldini, Sandro Tonali e Ricky Massara (©LaPresse)

In questo modo il Milan farebbe contento sia lo stesso Sandro Tonali, sia mister Stefano Pioli. Dopo l’addio di Kessie a costo zero, il tecnico rossonero considera l’ex bresciano un vero e proprio intoccabile della rosa, un calciatore su cui fare affidamento in ogni circostanza, anche grazie al suo miglioramento evidente nell’ultima stagione.

Tonali sarebbe l’ennesimo tassello del Milan titolare a rinnovare e prolungare il suo accordo. Nei mesi scorsi il club ha già blindato elementi importanti come Theo Hernandez, Davide Calabria e Alexis Saelemaekers. Oltre al numero 8 però sul taccuino di Maldini vi sono altri prolungamenti necessari: priorità assoluta ai calciatori in scadenza nel 2024 (Leao, Bennacer e Kjaer) ma occhio anche agli adeguamenti di giovani in ascesa come Kalulu e Pobega.