Calciomercato Milan, colpo a centrocampo: costa meno di 10 milioni

Il Milan è deciso a prendere un nuovo centrocampista: prende quota un nuovo nome, proveniente dall’estero e che potrebbe essere l’ideale.

Stefano Pioli in una recente intervista ha dichiarato che alla squadra mancano un difensore centrale e un centrocampista, quindi la dirigenza lavora per completarla. Il budget è ridotto, però Paolo Maldini e Frederic Massara contano di riuscire a portare a Milanello due buoni rinforzi.

Onyedika
Raphael Onyedika (©Ansa Foto)

Per quanto riguarda la mediana, sono sfumati due giocatori sui quali il Milan sperava molto: Renato Sanches e Carney Chukwuemeka. Il primo ha preferito il Paris Saint Germain, che gli ha offerto uno stipendio più ricco, mentre per l’ex talento dell’Aston Villa non è stato possibile battere la concorrenza del Chelsea, che ha offerto oltre 2o milioni di euro (bonus inclusi) nonostante un contratto in scadenza a giugno 2023.

Adesso la società di via Aldo Rossi sta rivolgendo la propria attenzione ad altri profili. C’è ancora tempo per mettere a segno un buon colpo nel reparto, anche se Pioli spera di averlo più presto possibile per iniziare prima a inserirlo nel gruppo. Un aiuto all’operazione sarebbe l’addio di Tiemoué Bakayoko, fuori dai piani dell’allenatore ma che è in prestito fino a giugno 2023 e può partire solo se c’è una squadra pronta a subentrare al Diavolo. Il Chelsea non ha accettato di interrompere l’accordo e di riprenderselo.

Calciomercato Milan, il nuovo centrocampista dalla Danimarca?

Oggi La Gazzetta dello Sport conferma che il Milan ha messo gli occhi su Raphael Onyedika, 21enne che milita nel Midtjylland. Il 21enne nigeriano gioca in Danimarca dal 2019, abbina notevoli doti fisiche a buone qualità sul piano tecnico e su quello tattico. Il prezzo è ancora relativamente basso, può partire per meno di 10 milioni di euro.

Pioli vuole un centrocampista esplosivo fisicamente e intelligente, Onyedika lo è. Sicuramente non è un giocatore di esperienza e pronto subito ad avere un grande impatto, quindi andrà un po’ aspettato come successo con altri giovani. L’allenatore rossonero è molto bravo a valorizzare i suoi ragazzi e potrebbe farlo anche con il mediano nigeriano. Vedremo se sarà lui il nuovo rinforzo che Maldini e Massara porteranno a Milanello nelle prossime settimane.

Centrocampo Milan: le alternative a Onyedika

Nella lista del Milan è sempre presente il nome di Pape Matar Sarr, il Tottenham lo valuta non meno di 20 milioni e sembra intenzionato a cederlo solo in prestito secco. L’operazione appare alquanto complicata in questo momento, i rossoneri vorrebbero il diritto di riscatto a una cifra congrua per non valorizzare un giocatore da poi restituire agli Spurs.

Tra gli altri profili presi in considerazione c’è anche Jean Onana, che milita nel Bordeaux e che può avere un prezzo simile a quello di Onyedika dato che la squadra francese è retrocessa in Ligue 2. Sempre in Francia piace pure Ibrahima Sissoko, 24enne dello Strasburgo.

Per quanto riguarda la Serie A, difficile arrivare a Davide Frattesi: il Sassuolo lo valuta oltre 20 milioni e non apre al prestito. È spuntato il nome di Adrien Tameze, 28enne che ha fatto bene con la maglia dell’Hellas Verona e che sulla carta possiede caratteristiche che andrebbero bene per il centrocampo del Milan.