Calciomercato Milan, tre obiettivi a centrocampo: costi accessibili

Il Milan vuole reperire al più presto un nuovo centrocampista per completare il reparto: ecco quanto valgono i giocatori seguiti.

Manca davvero poco al debutto stagionale del Milan in campionato. Sabato prossimo 13 agosto i rossoneri ospiteranno l’Udinese e proveranno a ripartire da favoriti nella prossima Serie A.

dirigenti milan
I dirigenti del Milan (©LaPresse)

Il Milan è una squadra già colma di talento, non troppo modificata rispetto allo scorso anno. Ma qualcosa dal mercato arriverà, difficilmente in tempo per il debutto ufficiale.

Un centrocampista di qualità e quantità è l’obiettivo primario di queste settimane. Paolo Maldini sta valutando diversi nomi, dopo aver appurato l’impossibilità di arrivare all’ex pallino Renato Sanches, finito al PSG giorni fa.

Tre nomi sul taccuino di Maldini: ecco quanto costano

Oggi Sportmediaset ha confermato i tre profili che il Milan sta seguendo principalmente per rinforzare la mediana. Le caratteristiche sono chiare: calciatori giovani, fisicamente prestanti e con l’attitudine da “box to box”, ovvero di giocare a tutto campo. Un po’ come l’ex titolarissimo Franck Kessie, finito al Barcellona.

Salgono le quotazioni di Adrien Tameze, mediano dell’Hellas Verona che piace a Maldini per l’esperienza già accumulata in Serie A a buoni livelli. Spunta la valutazione che il club veneto darebbe al suo titolare: serviranno circa 12 milioni di euro cash per accaparrarsi il muscolare centrocampista ex Atalanta.

Svelata anche la cifra richiesta per un’altra alternativa di lusso. Ovvero quel Seko Fofana che da un paio di stagioni sta facendo sfracelli con la maglia del Lens. I francesi chiedono 20 milioni di euro per la cessione dell’ex mediano dell’Udinese, che nella sua prima esperienza in Italia era stato evidentemente sottovalutato dalle big.

fofana messi
Seko Fofana e Leo Messi (©LaPresse)

L’operazione low-cost resta invece quella relativa al mediano Raphael Onyedika, calciatore nigeriano classe 2001. Gioca in Danimarca, nel Midtjylland, che non chiede una cifra esagerata per il giovane in questione. Potrebbero bastare 5-6 milioni di euro per accaparrarsi questo interessante talento africano, che rappresenterebbe però una scommessa e non una certezza immediata.

Tre obiettivi e tre differenti fasce di prezzo. In questi giorni Maldini, in combutta con la proprietà Elliott, dovrà decidere su chi puntare e quanto poter spendere per rimpolpare il reparto mediano. Una cosa è certa: entro il 1 settembre prossimo il Milan avrà un innesto in più a centrocampo, con le caratteristiche da vice-Kessie.