Ziyech, conferme dall’Inghilterra: “Il Milan ci sta provando”

I rossoneri non di accontentano di De Ketelaere e insistono anche per il marocchino: operazione da ultimi giorni di mercato

Il mercato del Milan sarà vivo fino alla fine del mercato perché i rossoneri hanno ancora bisogna di pedine importanti per completare la rosa che andrà messa a disposizione di Stefano Pioli per la prossima stagione.

Hakim Ziyech
Hakim Ziyech (©Ansa Foto)

Gli obiettivi da mettere a segno sono ancora almeno due: il difensore centrale e il centrocampista, per rimpiazzare gli addii di Alessio Romagnoli e Franck Kessie. Sulla trequarti alla fine Maldini è riuscito a chiudere il colpo per De Ketelaere, che è da sempre stato il primo obiettivo per quella zona di campo. Il belga darà senza dubbio qualcosa in più alla fase offensiva della squadra, grazie alla sua confidenza con gol e assist.

La trequarti quindi è apposto. Eppure, potrebbe esserci spazio per qualche operazione dell’ultimo minuto. I rossoneri da tempo hanno in testa un calciatore in particolare, che piace molto a dirigenza e allenatore, ovvero Hakim Ziyech del Chelsea. Il trequartista marocchino sembrerebbe fuori dai giochi dopo l’arrivo di CDK, eppure stando alle ultime indiscrezioni non sarebbe così, perché la società rossonera starebbe pensando ancora a lui.

Il Milan chiede il prestito: operazione da fine mercato

Su questa ipotesi ci sono conferme e arrivano dall’Inghilterra, perché Matt Law del Telegrafh ha assicurato che l’ex Ajax è in uscita dai Blues e che il Milan non ha affatto mollato la presa. Maldini e Massara avrebbero avuto dei contatti con il club londinese negli ultimi giorni con l’obiettivo di ottenere il prestito del classe ’93. Nessuna delle due società ha intenzione comunque di fare le cose di fretta e per questo motivo si aspetteranno gli ultimi giorni di mercato.

Il Chelsea, giustamente, si riserva del tempo e continua ad aspettare un’offerta più importante per piazzare il fantasista. Se questa offerta non arriverà il Milan a quel punto sarebbe una soluzione importante e soprattutto gradita dal giocatore. Ci sarà da attendere quindi, ma il Diaviolo continua a monitorare Ziyech, e Pioli non disdegnerebbe un rinforzo ulteriore sulla fascia. C’è da capire però, con Messias e Saelemaekers, come si potrebbe trovare poi una soluzione, visti i tanti giocatori a disposizione nella stessa zona di campo.