Milan, trattativa in chiusura: arriva l’attaccante

Il Milan sta per chiudere l’acquisto di un giovane calciatore. La novità è che potrebbe essere realizzato uno scambio con il club.

Non è ancora fatta, ma si chiuderà a breve. Il Milan sta accelerando in queste ore per un altro attaccante, da inserire in rosa entro la fine della sessione estiva di mercato.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Sarà un acquisto di cui si parla ormai da tempo e che dovrebbe concretizzarsi a breve. Un rinforzo che durante l’anno potrà essere utile sia alla prima squadra, sia alla formazione Primavera.

Stiamo parlando di Tommaso Mancini, il talentuosissimo centravanti classe 2004 che il Milan ha messo nel mirino da tempo. Il calciatore del Vicenza sarà a breve un nuovo elemento della rosa rossonera.

Mancini vicino al Milan: possibile scambio con il Vicenza

Il Milan è rimasto stregato dalle qualità di Tommaso Mancini. Un centravanti con il gol nel sangue, straripante con la Primavera vicentina ma già abile a debuttare con personalità in Serie B nello scorso campionato.

Un predestinato, nel giro delle Nazionali giovanili italiane. Per una convocazione con l’Under 19 azzurra Mancini ha saltato l’amichevole Vicenza-Milan di sabato scorso, che poteva rappresentare l’occasione per mettersi definitivamente in mostra di fronte alla sua possibile futura squadra.

Come scrive il Corriere dello Sport, Mancini è sempre più vicino al Milan. Nei prossimi giorni i rossoneri intensificheranno i contatti con il Vicenza, che pare aver già promesso al 18enne attaccante di lasciarlo libero per questa grande occasione. Intanto fuoriesce una novità per quanto riguarda la formula.

mancini
Tommaso Mancini (foto Twitter)

Pare che Milan e Vicenza stiano ragionando su una sorta di scambio. O quanto meno sull’inserimento di una contropartita tecnica, sempre di giovane età, nell’operazione. Mancini in direzione rossonera, mentre i veneti potrebbero ottenere il prestito (con diritto di riscatto) del portiere Sebastiano Desplanches.

Il classe 2003 è considerato un ottimo prospetto per il vivaio milanista, ma potrebbe aver bisogno di andare a giocare altrove. Non è da escludere dunque che il Milan possa girarlo a Vicenza proprio all’interno dell’operazione Mancini. Nulla è impossibile in questo senso, dunque nei prossimi giorni si potrebbe accelerare ragionando seriamente sullo scambio.