Rinnovo Tomori, finito il summit Milan-agenti: le ultime – VIDEO

Oggi a Casa Milan confronto importante tra la dirigenza rossonera e l’entourage di Tomori: l’obiettivo era avvicinarsi all’accordo per il rinnovo.

Questo pomeriggio presso Casa Milan si è svolto un importante summit tra Paolo Maldini, Frederic Massara e gli agenti di Fikayo Tomori. Sul tavolo il rinnovo del difensore centrale inglese.

Agenti Tomori
Agenti Tomori (foto MilanLive)

L’attuale scadenza contrattuale è fissata a giugno 2025 è l’obiettivo della dirigenza rossonera è di prolungarla fino al 2027, corrispondendo anche un aumento dello stipendio. Attualmente l’ex Chelsea percepisce circa 2 milioni di euro netti a stagione e salirà ad almeno 3 milioni, se non di più. Il summit tra le parti è durato circa tre ore.

La Gazzetta dello Sport scrive che la proposta del Milan scollina proprio i 3 milioni netti annuali. L’accordo sembra essere vicino, lo conferma anche Gianluca Di Marzio sul suo sito web. La base d’intesa è stata raggiunta, ma servirà un altro incontro per chiudere definitivamente e poi passare alle firme.

Calciomercato Milan, Tomori firmerà il nuovo contratto

Maldini e Massara ritengono fondamentale Tomori per la squadra e vogliono assolutamente blindarlo. L’inglese è un perno della difesa e ha fatto sempre trapelare di essere felice di indossare la maglia rossonera, respingendo ogni possibile ipotesi di trasferimento altrove. La sensazione è che le firme arriveranno presto.

L’ex Chelsea in Italia è diventato un titolare, mettendosi alle spalle mesi di panchine a Londra. È rientrato anche nel giro della nazionale e per lui questo è molto importante. Si trova benissimo con mister Pioli, con i compagni e in generale con tutto l’ambiente. I tifosi milanisti lo adorano e sperano di ammirarlo al Milan ancora per tanti anni. Salvo colpi di scena, sarà proprio così che andrà.