Milan, Ibrahimovic è sicuro: “Al top, sono più forte di prima”

L’attaccante è stato intercettato da Sportitalia e ha risposto così alla domanda sulle sue condizioni dopo l’operazione al ginocchio

L’inizio del campionato è alle porte e il Milan si presenterà da Campione d’Italia. C’è grande entusiasmo tra i tifosi rossoneri, che hanno subito risposto presente decidendo di riempire San Siro per il match d’esordio contro l’Udinese.

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©LaPresse)

Stefano Pioli sta preparando i suoi ragazzi per far sì che siano pronti per ricominciare e valuta le condizioni di tutti quanti in vista dell’esordio contro i bianconeri. Stanno provando a recuperare tutti quanti, ma qualcuno rimarrà comunque ad esempio c’è Sandro Tonali, che rientrerà solamente nella gara successiva contro l’Atalanta.

Chi invece non rientrerà prima di diversi mesi è sicuramente Zlatan Ibrahimovic. L’attaccante svedese è tornato ieri a Milanello ma prima di rivederlo in campo ci vorrà ancora molto. L’operazione al ginocchio è andata per il meglio ma prevede i suoi tempi di recupero, cui va considerato anche l’età del calciatore. Ibra comunque ha rinnovato ed è convinto di poter dare il suo contributo anche in questa stagione, non appena tornerà a disposizione.

Lo ha confermato oggi a Sportitalia. L’emittente televisiva lo ha intercettato in zona Repubblica a Milano e gli ha chiesto come stesse a seguito dell’intervento. Questa la sua risposta: “Al top, sono più forte di prima”. In queste settimane Ibra sostenendo il percorso di riabilitazione e tutto sta procedendo secondo i piani. Si parlava di un suo rientro addirittura nel mese di gennaio ma al momento è troppo presto per fare una previsione precisa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)