Milan, la prima giornata di Serie A: tutti gli avversari nel nuovo millennio

Il Milan è pronto per l’esordio in campionato contro l’Udinese. Un momento molto atteso dai tifosi per quello che, di fatto, è l’inizio ufficiale della nuova stagione 

Sarà il Milan campione d’Italia ad inaugurare il nuovo campionato di Serie A 2022-23. Alle 18.30 di sabato 13 agosto, i rossoneri di Pioli debutteranno contro l’Udinese a San Siro in concomitanza con un’altra partita, quella tra Sampdoria e Atalanta.

Brahim Diaz
Brahim Diaz, in gol contro la Sampdoria (La Presse)

Non era mai accaduto nella storia della Serie A che si giocasse a ridosso di Ferragosto come invece accade da sempre in Premier League, Bundesliga e Ligue 1. Un anticipo reso necessario dalla programmazione anomala della prossima stagione che avrà un mese e mezzo di sospensione tra novembre e gennaio per il Mondiale in Qatar.

Per questo motivo, il campionato comincerà già il 13 agosto con altri tre turni a seguire nello stesso mese. Un vero e proprio tour de force che a inizio novembre porterà alla disputa di 14 giornate di Serie A e dell’intera fase a gironi di Champions, Europa e Conference League.

Milan, la prima giornata nel nuovo millennio: tutti i match

Kakà
Kakà (La Presse)

La mancanza di potenziali scontri diretti o di match di cartello è stata la costante per il Milan in quello che è considerato uno dei momenti clou dell’intera stagione calcistica, ovvero la prima giornata di campionato. Di seguito vi riproponiamo tutti i primi avversari affrontati dal Milan nelle edizioni della Serie A del nuovo millennio.

2000-2001: Milan-Vicenza 2-0
2001-2002: Brescia-Milan 2-2
2002-2003: Modena-Milan 0-3  (prima giornata Milan-Udinese rinviata)
2003-2004: Ancona-Milan 0-2
2004-2005: Milan-Livorno 2-2
2005-2006: Ascoli-Milan 1-1
2006-2007: Milan-Lazio 2-0
2007-2008: Genoa-Milan 0-3
2008-2009: Milan-Bologna 1-2
2009-2010: Siena-Milan 1-2
2010-2011: Milan-Lecce 4-0
2011-2012: Milan-Lazio 2-2  (prima giornata Cagliari-Milan rinviata per sciopero)
2012-2013: Milan-Sampdoria 0-1
2013-2014: Verona-Milan 2-1
2014-2015: Milan-Lazio 3-1
2015-2016: Fiorentina-Milan 2-0
2016-2017: Milan-Torino 3-2
2017-2018: Crotone-Milan 0-3
2018-2019: Napoli-Milan 3-2 (prima giornata con il Genoa rinviata dopo crollo Ponte Morandi)
2019-2020: Udinese-Milan 1-0
2020-2021: Milan-Bologna 2-0
2021-2022: Sampdoria-Milan 0-1

Tra i match da ricordare quelli che hanno segnato l’esordio dei grandi top player acquistati dal Milan. Illuminante il debutto di Kakà nello 0-2 ad Ancona. Travolgente quello di Nesta, Seedorf, Tomasson (e Rivaldo) nello 0-3 di Modena che ha aperto la stagione culminata con la vittoria della Champions con la Juve a Manchester. Sfortunati quelli di Rui Costa, infortunato al polso nel 2-2 con il Brescia dell’agosto 2001 e di Ronaldinho, debuttante con sconfitta contro il Bologna nell’agosto del 2008 a San Siro.

Esordio promettente quello dei nuovi acquisti della proprietà cinese (Bonucci, Kessie, Calhanoglu, André Silva) nello 0-3 di Crotone dell’estate 2017, un risultato episodico considerato poi l’epilogo della stagione con Montella esonerato e sostituito da Gattuso.  Nella stagione del penultimo scudetto vinto dal Milan con Allegri nel 2010-11, i due grandi acquisti Ibrahimovic e Robinho esordirono alla seconda giornata nel 2-0 di Cesena. Un ko deludente nel quale Ibra ha sbagliato anche un rigore per accorciare il risultato. Nel suo secondo esordio in rossonero a inizio campionato, nel settembre 2021, Zlatan ha segnato una doppietta al Bologna.

Lo scorso anno, il gol di Diaz contro la Sampdoria ha avviato l’annata Scudetto con lo 0-1 contro i blucerchiati, nel match giocato a conclusione della prima giornata nel posticipo del lunedì.