Milan, anche Leao tra i finalisti per il Pallone d’Oro 2022

Oggi diramata la lista dei giocatori candidati a vincere il Pallone d’Oro 2022: anche il Milan è rappresentato con Rafael Leao e Maignan.

Non c’è solo Mike Maignan, France Football ha premiato l’ultima straordinaria stagione del Milan inserendo anche Rafael Leao nella lista dei trenta finalisti per il Pallone d’Oro.

Rafael Leao
Rafael Leao (©LaPresse)

Il portoghese è stato un grande protagonista dello Scudetto conquistato dalla squadra di Stefano Pioli. Ha dimostrato un’enorme crescita rispetto alle due precedenti stagioni in maglia rossonera. Essere presente tra coloro che si contendono l’ambito trofeo è un grande riconoscimento, meritato per quanto ha fatto vedere.

Leao ha messo insieme 14 gol e 12 assist nelle 42 presenze collezionate tra Serie A, Coppa Italia e Champions League nella passata stagione. Ha solo 23 anni e margini di crescita enormi. Il Milan lo sa e per questo spera di blindarlo con un nuovo contratto. Quello attuale scade a giugno 2024 e l’obiettivo è di prolungarlo fino al 2026 o 2027, ovviamente aumentandogli lo stipendio in maniera significativa rispetto ai circa 1,5 milioni di euro netti annui che percepisce oggi.

La trattativa con l’entourage non è semplice, la richiesta è di 6-7 milioni a stagione. Ma Paolo Maldini e Frederic Massara vogliono fare il massimo per trattenerlo in rossonero. È un elemento molto importante della squadra di Pioli e ha un ottimo legame con tutto il gruppo, oltre ad essere amato dai tifosi.