ML – Tomori-Milan: è fatta per il rinnovo, i dettagli

Il Milan rinnova un altro contratto: dopo Pobega, è il turno di Tomori. Il difensore inglese si lega ai rossoneri per cinque anni. 

tomori
Tomori rinnova fino al 2027

Un nuovo annuncio di rinnovo per il Milan dopo quello della settimana scorsa di Tommaso Pobega. I rossoneri hanno trovato l’accordo con Fikayo Tomori e il suo entourage per il prolungamento fino al 2027. Il difensore inglese non ha ancora firmato ma è tutto pronto: nei prossimi giorni, se non addirittura nelle prossime ore, ci sarà l’ufficialità.

Tomori rinnovo, a breve la firma: durata contratto e ingaggio

Tomori firmerà il nuovo contratto con il Milan per cinque anni. Ci sarà anche un adeguamentoi dello stipendio (ad oggi non abbiamo certezze su quella che sarà la nuova cifra). I rossoneri hanno voluto fortemente blindare il numero 23 rossonero per evitare qualsiasi tipo di problema in chiave mercato. Fikayo è diventato uno dei migliori centrali della Serie A e si è conquistato anche un posto in Nazionale, e questo ovviamente ha acceso le sirene dei club di Premier League, sempre molto propensi a riportare a casa i loro nazionali.

Fik però è molto legato al Milan, si è inserito con una facilità incredibile e oggi è un calciatore fondamentale per Stefano Pioli e per il modo di difendere della squadra. Insieme a Kalulu compone una coppia di centrali da fare invidia, decisiva per la vittoria dello Scudetto nella passata stagione. Ora i due vogliono confermarsi. E, a proposito di rinnovi, il prossimo potrebbe essere Kalulu: c’è un dialogo in corso, i rossoneri vogliono sistemare anche il suo contratto (ad oggi guadagna “solo” 600mila euro) e lo faranno presto. La miglior coppia di centrali d’Italia va assolutamente blindata: il primo passo è stato fatto, adesso tocca al secondo.