Milan-Udinese, Kululu: “Conosco il mio valore ma so che la strada è lunga”

Il centrale francese ha parlato a Dazn poco prima dell’inizio del match contro i friulani e si è detto voglioso di continuare a crescere ancora

Finalmente l’attesa è finita e comincia il campionato del Milan. I rossoneri esordiscono a San Siro davanti a 60.000 tifosi contro l’Udinese di Andrea Sottil.

Pierre Kalulu
Pierre Kalulu (©LaPresse)

Il Diavolo apre la Serie A 2022-23 ospitando la formazione friulana e il fischio d’inizio sarà alle 18:30. La squadra di Stefano Pioli è quasi al completo ed è quindi pronta a dare la caccia ai primi punti per cominciare al meglio la corsa per difendere il titolo conquistato lo scorso anno. A ridosso del match intanto i protagonisti hanno espresso le loro sensazioni per questa prima sfida.

Pierre Kalulu ha parlato ai microfoni di Dazn in zona mista qualche minuto fa e si è detto consapevole del bel momento che sta vivendo in carriera, ma allo stesso tempo voglioso di migliorare ancora. Queste le sue dichiarazioni: “So che lavoro tanto e ho anche talento, ma la strada è ancora lunga e devo rimanere così tutto l’anno”.

Il difensore francese partirà titolare accanto a Fikayo Tomori in una coppia difensiva che ormai è la titolare dei rossoneri. Il classe 200o sa bene che ha ancora margini di miglioramento ed è concentrato a dare il massimo anche per questa stagione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)