Milan, Pioli lo aspetta: la settimana del difensore

Settimana importante per capire, finalmente, se il calciatore arriverà a Milano, per vestire la maglia rossonera: lo aspetta Stefano Pioli

Nessun passo in avanti. Il calciomercato si appresta a vivere i suoi ultimi giorni, con la speranza, per il Milan, di riuscire a mettere le mani sui propri obiettivi.

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©LaPresse)

Stefano Pioli si aspetta un centrocampista e un difensore che possano prendere il posto di Franck Kessie e Alessio Romagnoli. Sembra esserci, però, la consapevolezze che non per forza, prima di mandare in soffitta il calciomercato, il Milan riuscirà a mettere le mani sulle due pedine che servirebbero.

Il Diavolo è alla ricerca della giusta occasione, che ad oggi non si è ancora presentata. Soprattutto per i costi. A centrocampo i nomi di Onyedika, del Midtjylland, e Onana, in forza al Bordeaux, continuano a riempire le pagine sportive dedicate al calciomercato rossonero.

In difesa i profili sul taccuino del Milan sono sempre quelli di N’Dicka, ma il contratto in scadenza fra meno di un anno, sta spingendo l’entourage del calciatore a valutare con decisione un addio all’Eintracht Francoforte solo la prossima estate.

Il punto su Diallo

In prima linea restano così Tanganga del Tottenham e Diallo del Psg. Ad oggi, come conferma gazzetta.it, non sono stati fatti passi avanti: il Milan, come è ampiamente noto, vorrebbe prendere il difensore centrale solamente in prestito con diritto di riscatto. Formula che non piace né agli Spurs né ai francesi.

Il portale rosa parla di una settimana chiave: il Diavolo è pronto a provarci per Diallo, con la speranza che il Psg apra alla soluzione voluta dagli italiani.

L’arrivo di Diallo sarebbe importante per il Milan, con Stefano Pioli che avrebbe finalmente un nuovo titolare al centro, oltre a Kjaer, Tomori e Kalulu. La duttilità del difensore, capace di giocare oltre al centro, anche come terzino sinistro, renderebbe felici tutti coloro che pensano che Ballo-Touré non sia ancora una riserva valida per Theo Hernandez. Con l’arrivo di Dialllo, Gabbia potrebbe andare in prestito alla Sampdoria.