Conte alleato del Milan: beffata l’Inter, ecco il difensore

Il Milan può ricevere una mano da Antonio Conte per l’acquisto del nuovo difensore: in Inghilterra è pronto a partire il domino dei centrali, che rischia di beffare l’Inter di Inzaghi

Nell’ultime ore vi abbiamo parlato di come Japhet Tanganga sia tornato prepotentemente in cima alla lista della spesa del Milan.

Antonio Conte
Antonio Conte (©LaPresse)

Il nome del centrale del Tottenham non è mai stato depennato dal taccuino di Paolo Maldini e Frederic Massara ma nei giorni scorsi non sembrava proprio il prescelto. C’era, infatti, la convinzione che il Psg avrebbe aperto alla cessione di Diallo, alle condizioni del Diavolo e sullo sfondo c’era (c’è ancora) N’Dicka dell’Eintracht Francoforte, una vera. e propria occasione di mercato, visto il suo accordo, con i tedeschi, in scadenza fra meno di un anno, il prossimo 30 giugno.

Oggi il nazionale senegalese ha perso quota, a discapito proprio dell’inglese 23enne. Il Milan vuole prenderlo in prestito con diritto di riscatto. Tanganga al Tottenham non è certo una prima scelta e non é un caso se nelle prime due partite di Premier League Conte non gli ha concesso nemmeno un minuto. Vedremo cosa succederà nella sfida di oggi contro il Wolverhampton ma in futuro le cose potrebbero complicarsi ulteriormente.

Il domino dei difensori

Nel frattempo dall’Inghilterra arrivano notizie di calciomercato che riguardano indirettamente il Milan e che coinvolgono anche l’Inter e chiaramente Tanganga. L’Evening Standard, infatti, sostiene che il Tottenham, così come la Roma, abbia mostrato interesse per l’acquisto di Trevoh Chalobah.

Il difensore, come è noto, è diventato l’obiettivo numero uno dei nerazzurri per rafforzare il reparto arretrato. Il 23enne, il prescelto per sostituire Ranocchia, rischia di giocare ancora meno con gli Spurs qualora dovesse arrivare Wesley Fofana. Ecco perché si sta prendendo in considerazione una sua partenza.

Se Chalobah dovesse cambiare solo maglia e non città, trasferendosi, dunque, al Tottenham, sarebbe praticamente certa la partenza di Tanganga. Un domino inglese che favorirebbe il Milan e che befferebbe l’Inter.