Bennacer: “Potevamo fare meglio, volevamo vincere. Contento per il gol”

Protagonista del gol del pareggio, Ismael Bennacer è stato intervistato al termine di Atalanta-Milan. Le sue parole ai microfoni di DAZN…

Soltanto 1-1 al Gewiss Stadium tra Atalanta e Milan. Un pareggio alla fine giusto per quanto visto in campo, anche se i rossoneri hanno comandato maggiormente il gioco. La squadra di Stefano Pioli ha faticato parecchio a bucare la difesa avversaria, molto compatta e pronta a marcare ad uomo ogni rossonero.

Ismael Bennacer
Ismael Bennacer (©LaPresse)

Alla fine, ha evitato la sconfitta un grandissimo gol di Ismael Bennacer. Una volta effettuati i cambi, il Milan ha cominciato a giocare un calcio diverso e più vivace, spingendosi con più qualità in avanti. L’algerino ha trovato un gol fantastico dalla distanza. Un mancino magistrale sul secondo palo, dove Juan Musso non sarebbe mai potuto arrivare.

Da grande protagonista della gara, Isma è stato intervistato ai microfoni di DAZN nel post-partita. Di seguito le parole di Bennacer e i temi affrontati:

Sulla gara: Penso che potevamo fare meglio stasera. Era meglio vincerla. L’Atalanta ha giocato bene, molto compatta. È stato duro fare gol. Non abbiamo perso, però dobbiamo lavorare per fare meglio”.

Su cosa la squadra può migliorare: Dobbiamo imparare ad essere concentrati per tutta la partita. Dall’inizio alla fine”.

Sui nuovi compagni: “I nuovi lavorano bene e anche noi li aiutiamo ad inserirsi al meglio nel gruppo e nel gioco. Sono sicuro che faranno sempre meglio”.

Sul gol: In allenamento provo a fare certi gol, quando riesco a farli anche in partita sono molto contento”.