Formazione fatta: le scelte di Pioli per Milan-Atalanta

Il Milan giocherà stasera a Bergamo contro l’Atalanta. Le ultimissime di formazione per la partita valevole per la seconda giornata di Serie A

Il Milan torna a giocare a Bergamo. Poche ore e la squadra di Stefano Pioli sfiderà l’Atalanta di Gian Piero Gasperini. I rossoneri hanno già lasciato Milano e sono pronti a giocare per la seconda giornata di Serie A.

Sandro Tonali
Sandro Tonali (©LaPresse)

La formazione è praticamente fatta. I dubbi sono stati ormai sciolti e il Milan si prepara a scendere in campo praticamente con lo stesso undici con cui è stata battuta l’Udinese. Salvo cambi di programma, l’unica novità sarà infatti rappresentata da Sandro Tonali.

Il centrocampista ha finalmente smaltito i guai muscolari, che non gli avevano permesso di sfidare i bianconeri, e giocherà a schermare la retroguardia insieme a Ismael Bennacer. Non ci sono mai stati dubbi sui quattro difensori: Pioli si affiderà ancora una volta a capitan Davide Calabria, Fikayo Tomori, Pierre Kalulu e Theo Hernandez. Tra i pali, chiaramente, Mike Maignan.

Dubbi e scelte

La settimana è stata accompagnata da qualche dubbio sulla trequarti. Pioli ha tutti a disposizione e i nuovi scalpitano: ha voglia di giocare dal primo minuto Charles De Ketelaere ma partirà ancora dalla panchina, così come Divock Origi e Olivier Giroud. Al centro giocheranno così ancora una volta Brahim Diaz e Ante Rebic ma con i cinque cambi ci sarà davvero spazio per tutti.

Il vero grande ballottaggio è quello, però, legato a Junior Messias e Alexis Saelemaekers. Un ballottaggio che ci accompagnerà per tutta la stagione. Ancora una volta dovrebbe toccare al brasiliano scendere in campo dal primo minuto.

Formazione praticamente fatta anche per l’Atalanta, che punterà su Zapata centravanti. Il colombiano sarà aiutato da Pasalic e Lookman. Dietro il giovane Okoli insieme a Toloi e Djimsiti.

Ecco le formazioni

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Okoli, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Koopmeiners, Maehle; Pasalic; Lookman, Zapata. All.: Gasperini.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Bennacer; Messias, Diaz, Leao; Rebic.