Milan, incontro confermato: si può chiudere oggi

Altre conferme dalla Francia sulla volontà del club rossonero di concludere l’acquisto di Onana del Bordeaux: altre cinque squadre vorrebbero il giocatore.

Dopo aver valutato diverse opzioni, sembra che il Milan abbia deciso di accelerare per l’ingaggio di Jean Emile Junior Onana. Da tempo il suo nome è nella lista di Paolo Maldini e Frederic Massara, però non era tra le prime scelte.

Paolo Maldini
Paolo Maldini, direttore tecnico del Milan (©LaPresse)

Sfumati Renato Sanches e Carney Chukwuemeka, la dirigenza si è buttata su altri nomi. Quello più quotato dell’ultimo periodo era Raphael Onyedika, ma l’offerta da circa 6,5 milioni di euro non è stata accettata. Il Midtjylland ne vorrebbe 9-10 per cedere il centrocampista nigeriano. Nessun rilancio da parte del Diavolo, che ha virato su altri obiettivi.

Onana gioca nel Bordeaux, retrocesso in Ligue 2 nella passata stagione e con il quale i rapporti sono molto buoni. Proprio dai girondini è arrivato Yacine Adli, lasciato in prestito per un anno in Francia e approdato poi a Milanello quest’estate.

Calciomercato Milan, affare Onana: altre cinque squadre in agguato

Quella di oggi potrebbe essere una giornata importante per l’eventuale arrivo di Onana al Milan. Gli agenti del giocatore dovrebbero incontrare il Bordeaux. Il club rossonero preferirebbe un’operazione in prestito con diritto di riscatto, ma è anche pronto a investire circa milioni per comprare il 22enne camerunese.

Dalla Francia il giornalista Clement Carpentier ha confermato che nella giornata odierna ci sarà un incontro tra le parti, con la speranza di chiudere l’affare. A monitorare la situazione anche Bologna, Cremonese, Spezia, Colonia e Girona. Pure queste cinque squadre hanno messo nel mirino Onana, che però preferisce il Milan ovviamente.