“Multa in arrivo per quattro club”, c’è anche il Milan

Novità in arrivo dalla Uefa per quanto riguarda le sanzioni possibili da Fair Play Finanziario per la società rossonera a non solo.

Il Fair Play Finanziario cambierà a breve, ovvero avrà nuove regole e ulteriori modalità di applicazione sui club europei. Ma nel frattempo continua l’opera di controllo per quanto riguarda gli aspetti finanziari dei club. In queste ore è un tema caldo quello dei possibili interventi da parte dell’UEFA sul Fair Play Finanziario per i club che non hanno rispettato i parametri a livello di spese e bilanci interni.

uefa
Il logo UEFA (©LaPresse)

Come riferito da Repubblica, per quanto riguarda società italiane sono quattro quelle sotto la lente d’ingrandimento dell’organo europeo: Inter, Juventus, Roma e… Milan. Nonostante il lavoro di risanamento di questi ultimi anni, a quanto pare il Club rossonero è ancora nel mirino dell’UEFA, e addirittura è a rischio sanzione.

Milan sanzionato dall’UEFA, la situazione

Le squadre italiane, così come quelle di altri paesi, rischiano quindi una sanzione per non aver raggiunto negli ultimi anni un equilibrio finanziario tra spese e ricavi. Per quanto concerne i club del nostro campionato, sono quattro situazioni molto diverse fra loro. Nel caso del Milan, infatti, siamo di fronte all’esempio di una società virtuosa, che sta lavorando da anni (grazie ad un progetto condiviso) per sistemare la situazione, e risultati sono notvali. L’intenzione è quella di arrivare al 2023-2024 con un bilancio in parità o addirittura in attivo.

Gordon Singer e Ivan Gazidis

Ecco perché, secondo le previsioni, come scrive La Repubblica, la sanzione per il Milan dovrebbe essere di lieve entità. Si parla infatti di una multa da 2 milioni di euro. Il motivo, come riporta il noto quotidiano, è il bilancio non ancora del tutto sistemato.

Sanzione lieve anche per la Juventus. I bianconeri si stanno raddrizzando dopo anni di problematiche interne, ma saranno costretti a versare alla UEFA circa 3 milioni di euro di multa.

Ben più dura la questione per Inter e Roma. I bilanci delle due società appaiono ancora in ‘rosso’ avanzato e per questo motivo il FFP potrebbe colpire duramente. Multe salate e possibili ripercussioni sul mercato di entrambe le squadre di Serie A, a meno che non arrivi la possibilità di un patteggiamento nei prossimi mesi.