Inserimento improvviso: subito l’offerta, Milan gelato

Calciomercato Milan: l’offerta dalla Serie A spiazza i dirigenti rossoneri. Inserimento improvviso per un obiettivo di Maldini

Il Milan durante l’ultima finestra di mercato ha piazzato pochi acquisti ma tutti di qualità, con De Ketelaere in cima alla lista dei giocatori più attesi di questa stagione. Ora bisogna concretizzare un altro colpo a centrocampo: l’obiettivo numero uno del Milan resta Onana, anche se il club rossonero segue già da un po’ di tempo il tedesco classe 2002 del Wosfsburg, Aster Vranckx.

Maldini
Paolo Maldini (LaPresse)

Il calciatore è però conteso da un altro club italiano: l’Atalanta. A quanto pare i bergamaschi si sarebbero inseriti nella trattativa intenti a portarlo in nerazzurro nel minor tempo possibile. Come riporta Tuttomercatoweb.com, la formula sarebbe quella del prestito oneroso con diritto di riscatto. Adesso la Dea fa sul serio, agevolata dal fatto che il giocatore è stato messo ai margini della società tedesca. Tuttavia, la pista per il Milan resta ancora aperta.

Milan, due nomi nuovi per la difesa

Ora per la squadra allenata da Pioli serve puntellare la difesa con qualche innesto oculato. I nomi dei candidati ideali a rivestire questo ruolo sono due: Morato e Thiaw.

Il centrale classe 2001 del Benfica avrebbe le qualità ideali per giocare in rossonero la prossima stagione ma, secondo quanto riferisce Record, Rui Costa vorrebbe tenerlo in Portogallo poiché possiede dei margini di crescita non indifferenti.

malick thiaw
Malick Thiaw (LaPresse)

La strategia del Milan, a questo punto, subirebbe un cambiamento di rotta e Maldini e Massara sarebbero costretti a piombare su Malik Thiaw. L’obiettivo della dirigenza è quello di prendere un giocatore a titolo definitivo, e il centrale tedesco dello Shalke 04 sarebbe più consono a questo tipo di trattativa: il prezzo del suo cartellino si aggira intorno ai 5/6 milioni di euro.