Di Marzio: “Milan, vicino anche un centrocampista”, i dettagli

Dopo Thiaw, il club rossonero vuole chiudere anche l’acquisto di un centrocampista: trattativa in corso per un giovane talento promettente.

Il Milan non si accontenta di aver ingaggiato Malick Thiaw per la difesa. Adesso c’è l’intenzione di completare il calciomercato rinforzando anche il centrocampo. Le richieste di Stefano Pioli verranno accontentate.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

È sfumato l’arrivo di Raphael Onyedika, per il quale non è stato trovato l’accordo e che si è trasferito in Belgio al Club Brugge. La società rossonera aveva offerto 6 milioni di euro, mentre i belgi ne hanno messi sul tavolo circa 9 e se lo sono assicurato.

Paolo Maldini e Frederic Massara, però, non si sono arresi e sono andati alla ricerca di altre soluzioni. L’idea è sempre prendere un giovane talento a costi contenuti e con caratteristiche funzionali al progetto tecnico-tattico.

Calciomercato Milan, arriva Vranckx dal Wolfsburg? Le ultime news

Stando a quanto spiegato dal giornalista Gianluca Di Marzio di Sky Sport, il Milan ora sarebbe vicino all’ingaggio di Aster Vranckx. Nelle ultime ore le parti sono state in contatto e trapela fiducia sul raggiungimento di un accordo.

La formula dell’operazione dovrebbe essere quella del prestito oneroso (con una base fissa di limitata entità economica) con diritto di riscatto. Il club tedesco vuole fissare un prezzo da 13 milioni per l’acquisto definitivo del cartellino del centrocampista belga. Invece il Milan ne propone 11,5. La distanza non è molta e nelle prossime ore non è esclusa la fumata bianca. La dirigenza rossonera conta di formalizzare a breve l’offerta giusta.

L’arrivo di Vranckx non dovrebbe essere collegato all’eventuale partenza di Tiemoué Bakayoko, sul quale hanno messo gli occhi sia il Monza sia il Lione. I contatti sono in corso, però non c’è ancora nulla di definito. Il mediano francese è fuori dai piani di mister Pioli e la soluzione migliore per lui è cambiare squadra. Il Milan risparmierebbe volentieri il suo stipendio (circa 4 milioni lordi).