Milan, Thiaw si presenta: “Orgoglioso di essere qui”, poi saluta lo Schalke

Malick Thiaw ha rivolto il primo saluto ai tifosi rossoneri sui social. Contemporaneamente ha dato l’addio allo Schalke…

Malick Thiaw è l’ultimo colpo della campagna acquisti di Paolo Maldini e Frederic Massara. L’ufficialità è arrivata pochi minuti fa, con il giocatore che ha firmato il contratto nella prima serata di oggi. Accordo fino al 2027 per il giovane difensore, arrivato in rossonero al fine di rinforzare la retroguardia di Stefano Pioli.

Malick Thiaw
Malick Thiaw (acmilan.com)

Un acquisto futuribile, come d’altronde ci ha abituato la dirigenza milanista. Si dice un gran bene del classe 2001, che tra le fila dello Schalke 04 si è messo in mostra al meglio. Un gigante di due metri che fa della forza e della velocità le sue prerogative più importanti. In Germania, i tifosi dello Schalke sono rimasti molto amareggiati dalla sua partenza, consci che si tratta di un giocatore che col tempo può diventare fortissimo.

Al Milan si spera possa consacrarsi come successo con i vari Leao, Theo Hernandez, Kalulu…. In generale l’ambiente rossonero è molto soddisfatto dell’arrivo di Thiaw, convinto dell’affidabilità delle mosse di Paolo Maldini e Frederic Massara. Il giocatore si è già presentato ai suoi nuovi tifosi. Dopo l’ufficialità le prime parole alla famiglia milanista attraverso un video pubblicato sui social.

Ciao rossoneri, sono Malick Thiaw, sono molto orgoglioso di essere qui ad indossare questa gloriosa maglia. Spero di vedervi presto, FORZA MILAN” ha detto Thiaw!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da AC Milan (@acmilan)

L’addio allo Schalke 04

Subito dopo la firma, Malick si preoccupato anche di salutare e ringraziare lo Schalke 04 e la sua tifoseria. Parole piene di sentimento quelle per il club che lo ha cresciuto e messo in mostra. Eccole di seguito:

Dopo 7 anni la mia esperienza allo Schalke 04 finisce. È sempre stato un grande onore indossare la maglia bianca e azzurra. Sono venuto da ragazzo, ho imparato a giocare a calcio qui, ho vissuto momenti indimenticabili, ho incontrato persone fantastiche e compagni di squadra straordinari. Per non parlare degli incredibili tifosi che ci hanno sempre sostenuto come dodicesimo uomo in campo. Vivere tutto ciò è stato fantastico e non lo dimenticherò mai. Ora inizia per me un nuovo capitolo che mi entusiasma molto. Grazie e buona fortuna – ci vediamo!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Malick Laye Thiaw (@malick.laye)